158 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Conflitto Israelo-Palestinese

La storia di Gina Smiatich, uccisa nell’attacco di Hamas dopo essere sopravvissuta alla Shoah

Tra le vittime dell’attacco di Hamas contro Israele di sabato 7 ottobre c’è anche Gina Smiatich, 90enne sopravvissuta alla Shoah: è stata colpita con un colpo di arma da fuoco alla testa nel kibbutz di Kissufim, a pochi passi da Gaza.
A cura di Ida Artiaco
158 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Sopravvissuta alla Shoah, è stata uccisa dai terroristi di Hamas sabato scorso, 7 ottobre, quando hanno fatto irruzione nel kibbutz di Kissufim, ad un passo da Gaza. È questa la storia di Gina Smiatich, morta a 90 anni nel giorno in cui è scattato l'attacco contro Israele.

La donna, sopravvissuta cecoslovacca all'Olocausto del campo di Terezin, a circa 60 chilometri a nord di Praga, secondo quanto riferisce Radio Praga, che cita fonti militari israeliane, è stata uccisa dai miliziani nel suo salotto con un colpo di arma da fuoco alla testa e il suo corpo è stato trovato dall'esercito fuori della sua abitazione. La notizia compare anche nel Memoriale del campo di Terezin ed è stata confermata dal nipote di Gina.

"Mia nonna, Gina Smiatich, è stata trascinata fuori dal rifugio vicino casa sua e poi è stata colpita alla testa in soggiorno. Le avevamo parlato pochi secondi prima, ha detto che si nascondeva nel bunker e che aveva paura", ha raccontato il nipote.

Intanto, continua a salire il bilancio di morti e feriti dopo l'attacco di Hamas a Israele verificatosi una settimana fa. È di 2.506 il numero delle vittime palestinesi fra Striscia di Gaza e Cisgiordania negli ultimi sette giorni. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali, citate dall’agenzia di stampa palestinese Wafa.

Precisamente, secondo il ministero della Sanità palestinese il bilancio a Gaza è di 2.450 morti e 9.200 feriti, mentre in Cisgiordania i palestinesi uccisi da fuoco israeliano sono 56 e i feriti oltre 1.200, riporta ancora Wafa. Mentre sono oltre 1.400 i morti in Israele secondo quanto ha fatto sapere l’ufficio del primo ministro citato dai media internazionali.

158 CONDIVISIONI
751 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views