La campagna di vaccinazione anti-Covid 19 è iniziata in tutto il mondo. Secondo la mappa di Our World Data sono circa 101 milioni le dosi somministrate con più di 56 milioni persone che hanno ricevuto la prima dose e più di 11 milioni i vaccinati anche con la seconda dose. Anche in Italia le vaccinazioni proseguono a ritmi intensi con 2.083.364 dosi già somministrate durante la fase 1 ed è ora in atto la fase dei richiami, con la somministrazione della seconda dose.

Nel resto del mondo, sono gli Stati Uniti d'America ad aver somministrato il maggior numero di dosi, con più di 32 milioni di vaccini mentre la Cina è a circa 24 milioni di dosi somministrate.

In rapporto alla popolazione, è Israele lo stato in cui la campagna vaccinale prosegue più velocemente: sono più di 4 milioni gli abitanti che hanno ricevuto la prima dose, per una percentuale del 36,5% sul totale della popolazione israeliana.

Rispetto alla somministrazione di entrambe le dosi del vaccino anti-Covid, in tutto il mondo sono più di 11 milioni le persone completamente vaccinate (ossia, che hanno avuto entrambe le dosi). Sono ancora gli Stati Uniti d'America ad avere il numero più alto di persone che hanno ricevuto anche la seconda dose (5,9 milioni), seguiti da Israele (circa 1,8 milioni) e l'Italia (circa 683 mila).

È sempre Israele lo stato che ha anche il numero più alto di persone vaccinate con entrambe le dosi (circa il 21,08%) rispetto al totale della popolazione, seguito dagli Emirati Arabi (2.5%).