2.957 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
5 Luglio 2022
09:39

Il prof ucraino che tiene lezione dal fronte: “Insegno da 27 anni, non abbandono i miei studenti”

La storia di Fedir Shandor, 47enne docente della Uzhhorod National University, che tiene lezione con il suo telefono dal fronte in Ucraina: “Insegno da 27 anni, non è una cosa che posso abbandonare. È quello che so fare meglio”.
A cura di Ida Artiaco
2.957 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

"Insegno da 27 anni, non è una cosa che posso abbandonare. È quello che so fare meglio". Parla così alla BBC Fedir Shandor, 47enne docente universitario ucraino, diventato famoso in tutto il mondo dopo che il ministero della Difesa di Kiev, qualche settimana fa, ha condiviso sui social una foto di lui mentre tiene lezione dal fronte.

Il professor Shandor, infatti, si è arruolato tra le fila dell'esercito dopo l'invasione della Russia e da allora tiene lezioni online per i suoi studenti due volte a settimana su argomenti come turismo e sociologia. Lo fa utilizzando il suo telefono.

Shandor insegna alla Uzhhorod National University, al confine con la Slovacchia e l'Ungheria, ma dopo che è cominciata la guerra si è trasferito nella zona di Izyum, più a Est, per difendere il Paese, sua moglie e sua figlia. "Voglio fermare i russi prima che vangano a casa mia", ha detto all'emittente inglese.

I commilitoni del 68esimo battaglione della brigata 101 della difesa territoriale della Transcarpazia lo chiamano "signor professore".

La dedizione del prof Shandor al suo lavoro ha anche contribuito a mantenere alto il numero di partecipanti alle lezioni. "Anche gli studenti che avrebbero saltato le lezioni prima, si presentano a ogni incontro", ha detto alla BBC Iryna, 20 anni. "Ci ha sempre detto che dobbiamo essere intelligenti, che stiamo combattendo per una nazione intelligente", ha aggiunto.

Ma insegnare in trincea non è facile, e gli studenti si sono dovuti abituare a sentire i bombardamenti in sottofondo a ogni incontro. "Durante una lezione, il rumore delle bombe era molto forte e quindi gli studenti hanno sentito tutto. Poi mi sono nascosto e ho continuato a insegnare", ha concluso Shandor.

2.957 CONDIVISIONI
2701 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni