379 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
29 Giugno 2022
07:55

Il momento dell’attacco russo al centro commerciale di Kremenchuk ripreso dalle telecamere

Nelle scioccanti immagini, rilanciate anche al Presidente ucraino Volodymyr Zelenzky, si vede il momento esatto dell’arrivo del missile, la fuga e il terrore: “Atto di terrorismo di stato”.
A cura di Antonio Palma
379 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Un tranquillo centro commerciale pieno di persone e un vicino parco immerso nel verde con tanto di laghetto dove trascorrere un pomeriggio di calma, poi l’improvviso orrore con un missile da crociera russo che colpisce in pieno l’edificio portando morte e distruzione tra i civili e scatenando il panico tra i cittadini ucraini. Sono le drammatiche immagini dell’attacco missilistico russo al centro commerciale di Kremenchuk, ripreso dalle telecamere di sorveglianza della zona tra cui quelle del vicino parco pubblico.

Nelle scioccanti immagini, rilanciate anche al Presidente ucraino Volodymyr Zelenzky, si vede il momento esatto dell’arrivo del missile X22 russo e dello scoppio ripreso da una telecamera di una impresa adiacente al centro commerciale. Immagini drammatiche che dimostrano l’enorme distruzione che ha causato la morte di almeno 20 persone, anche se il bilancio è ben più grave visto che mancano all’appello oltre trenta persone considerate disperse.

“Volevano uccidere quante più persone possibile in una città pacifica, in un normale centro commerciale", ha detto Zelensky, bollando l’attacco russo come un atto terroristico senza precedenti. Per Kiev non ci sono dubbi sul fatto che non si è trattato di un errore, ma una precisa volontà dei russi di colpire i civili e scatenare terrore tra gli ucraini.

 

Un terrore evidente in un altro filmato delle telecamere che hanno ripreso il terribile momento da un’altra angolazione, quella di un parco adiacente al centro commerciale di Kremenchuk dove famiglie e bimbi stavano passeggiando tranquillamente.

 

Nei video si vedono persone che trascorrono una giornata estiva in un tranquillo parco quando improvvisamente un boato seguito da centinaia di detriti e poi da una nuvola nera investe tutto. Si vedono civili con bimbi che cercano di ripararsi in ogni modo, chi addirittura si tuffa in acqua per salvarsi la vita.

“Il missile russo ha colpito proprio questo edificio, di proposito. Ovviamente, questo era l'ordine. E di questo atto di terrorismo di stato, come di tutti gli altri, sarà responsabile la Russia. Sul campo di battaglia in Ucraina, rafforzando le sanzioni e, ovviamente, in tribunale” ha dichiarato Zelensky.

379 CONDIVISIONI
2701 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni