749 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
18 Marzo 2022
16:24

Russia-Ucraina, cosa si sono detti i presidenti di Usa e Cina nel colloquio telefonico sulla guerra

Il presidente cinese Xi Jinping nel corso della telefonata con Joe Biden, ha sottolineato che “la pace e la sicurezza sono i tesori più cari della comunità internazionale” Presidente Usa: “Noi per la pace ma conseguenze se la Cina aiuta Putin”.
A cura di Ida Artiaco
749 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Ciò che sta succedendo in Ucraina non è nell'interesse di nessuno. È quanto ha detto il presidente cinese Xi Jinping nel corso del colloquio telefonico avuto poco fa e durato circa due ore con il suo omologo statunitense, Joe Biden, secondo quanto riferiscono media di Pechino. "La crisi che si sta consumando sotto i nostri occhi è qualcosa che non vogliamo vedere, la pace e la sicurezza sono i tesori più cari della comunità internazionale", ha aggiunto Xi, sottolineando che Cina e Stati Uniti devono guidare le relazioni bilaterali lungo la strada giusta ed assumersi le dovute responsabilità internazionali compiendo sforzi per la pace nel mondo, ha riferito Reuters.

"In qualità di membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e delle due maggiori economie del mondo, non solo dobbiamo guidare lo sviluppo delle relazioni Cina-Usa lungo la strada corretta, ma anche assumerci le nostre responsabilità internazionali e compiere sforzi per la pace e la tranquillità nel mondo", ha detto nello specifico il presidente cinese, come riportato dal Quotidiano del Popolo, organo di stampa del Partito Comunista Cinese. Per questo, le relazioni tra i due Paesi non possono arrivare alla fase dello scontro.

Il confronto tra i due arriva in un momento cruciale delle ostilità tra Russia e Ucraina. E non solo. Poche ore prima del colloquio telefonico tra i presidenti, il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian era tornato ad attaccare proprio gli Stati Uniti e le indiscrezioni secondo cui Pechino abbia inviato armi a Mosca : la Cina fornisce all'Ucraina "cibo, latte in polvere, sacchi a pelo, trapunte e materassini impermeabili, ma gli Usa offrono armi letali. Non è difficile per le persone giudicare se cibo, sacchi a pelo o armi sono più essenziali per la popolazione ucraina", ha detto.

Biden: "Siamo per la pace ma conseguenze se la Cina aiuta Putin"

Il presidente americano, Joe Biden, dal suo canto ha "ha sottolineato il suo sostegno per una soluzione diplomatica della crisi" ma ha messo in guardia l'omologo cinese, Xi Jinping, avvertendo che ci saranno "implicazioni e conseguenze" in caso Pechino aiuti Mosca, impegnata nell'invasione in Ucraina. Lo ha riferito la Casa Bianca in una nota, alla luce della telefonata tra i due leader. "Il presidente Biden ha dettagliato i nostri sforzi per prevenire e poi rispondere all'invasione, anche imponendo costi alla Russia. Ha descritto le implicazioni e le conseguenze se la Cina fornisce supporto materiale alla Russia mentre conduce attacchi brutali contro città e civili ucraini" spiega una nota della Casa Bianca. "Il Presidente ha sottolineato il suo sostegno a una risoluzione diplomatica della crisi. I due leader hanno anche convenuto sull'importanza di mantenere aperte linee di comunicazione, per gestire la competizione tra i nostri due paesi. Il Presidente ha ribadito che la politica statunitense su Taiwan non è cambiata, e ha sottolineato che gli Stati Uniti continuano a opporsi a qualsiasi modifica unilaterale dello status quo" conclude la nota.

749 CONDIVISIONI
2689 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni