990 CONDIVISIONI
9 Aprile 2021
18:39

Al via il pagamento automatico del Bonus 2400 euro 2021 per stagionali e precari

L’INPS ha annunciato l’avvio del pagamento automatico del Bonus 2400 euro una tantum ai lavoratori stagionali, dello spettacolo e del settore termale che già avevano beneficiato delle indennità previste dal Decreto Ristori. Mentre dovranno attendere la liquidazione del bonus ancora per qualche settimana i lavoratori che appartengono a queste categorie ma che non ne hanno fatto richiesta durante lo scorso anno o hanno perso o ridotto il lavoro dopo il 30 novembre 2020. Vediamo più nel dettaglio chi lo riceverà.
A cura di Daniela Brucalossi
990 CONDIVISIONI

Con una circolare dello scorso 8 aprile, l'INPS ha annunciato l'avvio del pagamento automatico del Bonus 2400 euro una tantum (contenuto nel Decreto Sostegni) ai lavoratori stagionali, dello spettacolo e del settore termale che già avevano beneficiato delle indennità previste dal Decreto Ristori (n. 137 del 2020). Mentre dovranno attendere la liquidazione del bonus ancora per qualche settimana i lavoratori che appartengono a queste categorie ma che non ne hanno fatto richiesta durante lo scorso anno o hanno perso o ridotto il lavoro dopo il 30 novembre 2020. Per usufruire dell'indennità, questi ultimi potranno presentare la domanda all'INPS fino al 30 aprile 2021 tramite CAF, enti di patronato o il portale dell'Istituto. Bisogna ricordare che gli incentivi Covid da 2400 euro non sono tra loro cumulabili, ma non concorrono alla formazione del reddito e sono cumulabili con l'assegno ordinario di invalidità.

Premesso che coloro a cui sarà accreditato questo bonus dovranno obbligatoriamente possedere dei requisiti precisi, vediamo più nel dettaglio quali sono le categorie coinvolte:

  • i lavoratori dipendenti stagionali e in somministrazione del settore del turismo e degli stabilimenti termali
  • i lavoratori iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo
  • i lavoratori dipendenti stagionali e in somministrazione appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali
  • i lavoratori intermittenti
  • i lavoratori autonomi, privi di partita IVA, non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie
  • i lavoratori incaricati alle vendite a domicilio
990 CONDIVISIONI
Bonus Terme Invitalia fino a 200 euro senza Isee, domande dall'8 novembre: come richiederlo e gli enti accreditati
Bonus Terme Invitalia fino a 200 euro senza Isee, domande dall'8 novembre: come richiederlo e gli enti accreditati
Spagna, il governo annuncia un bonus mensile di 250 euro ai giovani per aiutarli a pagare l'affitto
Spagna, il governo annuncia un bonus mensile di 250 euro ai giovani per aiutarli a pagare l'affitto
Cosa cambia da domani con il nuovo digitale terrestre e chi ha diritto al bonus TV e decoder
Cosa cambia da domani con il nuovo digitale terrestre e chi ha diritto al bonus TV e decoder
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni