523 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2021
07:11

Uccide una donna a coltellate in un bar e ne ferisce altre due: arrestato 34enne nel Torinese

Un uomo è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri di Pinerolo per l’omicidio di una ragazza e il ferimento di altre due in un bar del Torinese. Il 34enne è entrato nel bar a Luserna San Giovanni armato di coltello e ha colpito la vittime e le altre due giovani donne che però non sarebbero in pericolo di vita.
A cura di Chiara Ammendola
523 CONDIVISIONI
Carmen De Giorgi
Carmen De Giorgi

Una donna, Carmen De Giorgi, è stata uccisa a coltellate la scorsa notte in un bar nel Torinese. A colpirla mortalmente un uomo armato che si è poi scagliato contro altre due giovani donne, ferendole in maniera non grave. L'omicidio si è consumato in un bar di Luserna San Giovanni, nel Torinese, dove i carabinieri hanno poi arrestato l'assassino: il 34enne Hounaifi Mehdi.

L'assassino è stato arrestato dai carabinieri

L'allarme è scattato la scorsa notte intorno all'1.30 quando è stato chiesto l'intervento del 112 nei pressi del bar Primavera, in via I Maggio, a Luserna San Giovanni, in provincia di Torino. È qui che l'assassino, brandendo un'arma bianca, si è scagliato contro la vittima, che ha colpito più volte uccidendola. Sul posto sono giunti i carabinieri di Pinerolo che hanno immediatamente arrestato l'uomo: non è ancora chiaro se l'omicida conoscesse la sua vittima. I militari stanno indagando per ricostruire l'accaduto ma stando a quanto raccontato da due testimoni che hanno assistito all'omicidio, l'assassino avrebbe aggredito la vittima dopo il rifiuto di quest'ultima alle sue avances.

La vittima lascia un figlio adolescente

L'assassino, Hounaifi Mehdi, è un uomo di 34 anni di nazionalità marocchina: secondo quanto ricostruito finora sembra che fosse seduto al bar allo stesso tavolo della vittima, la 44enne Carmen De Giorgi, che lavorava nella fabbrica di acque minerali Sparea e aveva una figlia adolescente. L'assassino dopo l'omicidio è uscito dal bar forse per tentare una fuga bloccata dopo soli 100 metri dai carabinieri di Pinerolo allertati da alcuni testimoni: i militari lo hanno arrestato e portato in caserma per essere interrogato. Al momento si trova in carcere in attesa di essere interrogato dagli inquirenti così come le due amiche della vittima che sono ora ricoverate in ospedale.

523 CONDIVISIONI
Cosa sappiamo dell'uccisione a New York di Davide Giri
Cosa sappiamo dell'uccisione a New York di Davide Giri
Uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio, tragedia a Modena
Uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio, tragedia a Modena
Pordenone, papà di 34 anni disoccupato compra gratta e vinci da 3 euro e ne vince 70mila
Pordenone, papà di 34 anni disoccupato compra gratta e vinci da 3 euro e ne vince 70mila
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni