760 CONDIVISIONI
Covid 19
4 Marzo 2020
19:53

Positiva al Coronavirus anche la sindaca di Piacenza Patrizia Barbieri: “Lavorerò da casa”

Patrizia Barbieri, sindaca di Piacenza e presidente della Provincia, ha contratto il coronavirus. Ad annunciarlo lei stessa su Facebook in un post rivolto ai cittadini: “In questo momento sto lavorando da casa, perché anche io sono risultata positiva al Covid-19. Ci tenevo a rassicurarvi sul fatto che continuerò a lavorare da qui per gestire questa emergenza”.
A cura di Davide Falcioni
760 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Tra le nuove persone contagiate dal coronavirus in Emilia Romagna c'è anche la sindaca di Piacenza, nonché presidente della provincia, Patrizia Barbieri. La prima cittadina emiliana nelle scorse ore ha avvertito i sintomi tipici del virus – febbre alta e tosse – e dopo essersi sottoposta al test è risultata positiva. Al momento le sue condizioni non devono preoccupare e sta gestendo la situazione dalla sua abitazione. Barbieri è il terzo sindaco del Piacentino a contrarre il coronavirus dopo Pietro Mazzocchi (Borgonovo) e Filippo Zangrandi (Calendasco), mentre altri sono in isolamento volontario. Nella giornata di oggi sono risultati positivi anche due assessori della Regione Emilia Romagna: Raffaele Donini (sanità) e Barbara Lori (montagna).

L'annuncio della sindaca di Piacenza: "Sono positiva al coronavirus"

Patrizia Barbieri ha annunciato sulla sua pagina Facebook la positività al coronavirus: "Carissimi – ha scritto – tra poco mi collegherò in videoconferenza per avere i dati aggiornati sullo sviluppo del contagio e sul numero delle persone positive al coronavirus. In questo momento sto lavorando da casa, perché anche io sono risultata positiva al Covid-19. Ci tenevo a rassicurarvi sul fatto che continuerò a lavorare da qui per gestire questa emergenza e che ho piena fiducia nella competenza e nell’operato del nostro servizio sanitario".

Coronavirus, la situazione in Emilia Romagna

Sono attualmente 516 (+124 rispetto a ieri) le persone infettate dal coronavirus in Emilia Romagna. A renderlo noto oggi pomeriggio è stato il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli facendo il punto della situazione: 234 sono i pazienti in cura a casa, dove rispettano l’isolamento previsto, e 26 quelli ricoverate in terapia intensiva (due in più rispetto a ieri). Tra ieri e oggi ci sono stati altri 4 decessi, portando così a 22  il numero delle vittime da Coronavirus nella regione

760 CONDIVISIONI
31009 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni