0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Omicidio di Pierina Paganelli a Rimini

Pierina Paganelli, la vicina: “Manuela prese gli abiti insanguinati di Louis in ospedale senza dire nulla”

“Perché Valeria prese i vestiti insanguinati di Louis in ospedale dopo l’incidente in moto?“ si chiede Valeria Bartolucci, vicina di casa della settantenne uccisa a Rimini. Secondo lei, la nuora di Pierina “li ha restituiti il giorno dopo, il giorno dell’omicidio di Pierina Paganelli”.
A cura di Antonio Palma
0 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

"Non ho elementi per incolpare nessuno ma certe circostanze avrei desiderato mi fossero state spiegate" così Valeria Bartolucci, vicina di casa di Pierina Paganelli chiede di fare luce su alcune circostanze  avvenute prima dell'omicidio della settantenne uccisa con 29 coltellate e trovata cadavere nel garage del palazzo dove abitava a Rimini, lo scorso 3 ottobre. In particolare Valeria ricorda la circostanza dei duemila euro che la nuora di Pierina diede a suo marito Louis, col quale aveva una relazione, e la presa in custodia dei vestiti insanguinati in ospedale dello stesso Louis dopo l’incidente in moto dell'uomo.

"Se in questa consegna di denaro non c'era nessun possibile secondo fine perché non mi hanno messo al corrente del fatto?" chiede Valeria ai microfoni di "Chi L'ha Visto?", aggiungendo: "Il mio sospetto è che ci sia stato un secondo fine". Stando al suo racconto, il passaggio di denaro sarebbe avvenuto in estate, prima della morte di Pierina anche se tempi certi non sono noti. "Non ho prove ma ragionando a posteriori mi vengono dei sospetti" ha aggiunto Valeria.

Quella dei soldi però è solo una delle circostanze misteriose che dopo l'omicidio di Pierina Paganelli hanno assunto agli occhi di Valeria un altro significato. Un altro mistero è la frase "Giustizia è fatta" che, secondo la donna, Louis avrebbe detto subito dopo la morte di Pierina. "Una frase agghiacciante, lui era in casa e ha detto ‘C'è qualcuno che fa giustizia per lei e lei nemmeno lo sa' e poi ‘Giustizia è stata fatta', poi ha cambiato discorso".

Infine l'episodio dell'incidente di Louis con la moto, quando Manuela accompagnò Valeria in ospedale e prese gli abiti dell'uomo sporchi di sangue senza dire nulla. "A un certo punto mi sono accorta che il sacco coi vestiti non c'era più. Mi si è accesa una lampadina e ho mandato un messaggio a Manuela e lei ha detto che lo aveva preso. Le ho chiesto perché e ha detto ‘domattina te li restituisco' ma a me questa cosa è sembrata strana" ha rivelato Valeria, ricostruendo: "Me li ha restituiti il giorno dopo, il giorno dell'omicidio di Pierina Paganelli". "Ha detto che li voleva lavare ma alla fine non lo ha fatto" ha concluso Valeria.

0 CONDIVISIONI
78 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views