7.450 CONDIVISIONI
Coronavirus
22 Agosto 2021
16:48

Piacenza, magazzinieri Ikea pranzano per terra perché esclusi dalla mensa: sono senza green pass

Protestano i sindacati che lamentano che ai lavoratori non sia stato fornito uno spazio esterno per consumare i loro pasti. L’azienda ha fatto sapere di essersi limitata ad applicare la normativa vigente. Martedì ci sarà un incontro per risolvere la situazione.
A cura di Giorgio Scura
7.450 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

PIACENZA – Sta facendo il giro del web la foto del quotidiano La Libertà di Piacenza che ritrae alcuni impiegati nel magazzino Ikea mentre pranzano per terra. Secondo quanto riportato, i lavoratori sarebbero stati esclusi dalla mensa perché non vaccinati e sprovvisti di green pass. Infatti, in base all'ultimo decreto del governo per l'emergenza Covid, il certificato di vaccinazione o di avvenuta guarigione o di test negativo è obbligatorio anche per l'accesso alle mense aziendali.

Come già avvenuto in altre occasioni, non si sono fatte attendere le proteste dei sindacati. In particolare, i rappresentanti dei lavoratori hanno fatto sapere che da parte dell'Ikea non c'è stata alcuna volontà di andare incontro ai dipendenti, magari allestendo uno spazio esterno dove i magazzinieri avrebbero potuto consumare il loro pasto in maniera più confortevole. L'azienda, da parte sua, ha fatto sapere che si è limitata ad applicare la normativa vigente.

La Cisl che ha diffuso una nota del segretario provinciale Fit Salvatore Buono in cui afferma che "Non è dignitoso. I lavoratori avevano chiesto almeno un gazebo per far mangiare in modo decente chi non ha il Green Pass, soprattutto quando fa molto caldo o in caso di pioggia: niente da fare. Hanno messo solo delle sedie nell’erba o nell’area all’ingresso dei camion. Ikea ha sempre avuto una politica aziendale attenta ai lavoratori, al welfare, ma non in questo caso. Abbiamo chiesto un incontro che ci è stato negato. Dicono che hanno solo recepito le norme e che non vedono come fare altrimenti".

Il centro logistico Ikea di Piacenza serve i negozi della catena svedese in Italia e alcuni all’estero: ci lavorando circa mille persone, alcune dipendenti diretti Ikea, altre della cooperativa San Martino, che ha un appalto. “La cooperativa ci incontrerà martedì”, conclude Bruno.

7.450 CONDIVISIONI
27463 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni