1.098 CONDIVISIONI
11 Maggio 2022
17:48

Muore di infarto dopo aver ucciso la compagna: la stava seppellendo in cortile

Patricia Dent aveva 65 anni ed è stata strangolata dal compagno: l’uomo è morto poi di infarto proprio mentre stava tentando di seppellirla.
A cura di Ilaria Quattrone
1.098 CONDIVISIONI
La foto di Patricia Dent postata dalla sorella gemella (Fonte: Fanpage.it)
La foto di Patricia Dent postata dalla sorella gemella (Fonte: Fanpage.it)

Patricia Dent aveva 65 anni ed è stata trovata morta a Trenton in Carolina del Sud: a ucciderla è stato il suo compagno che, mentre la stava seppellendo in cortile, è stato colpito da un attacco di cuore ed è morto. Stando a quanto scoperto fino a questo momento, sembrerebbe che Joseph McKinnon, 60 anni, l'avrebbe strangolata.

L'uomo è morto d'infarto mentre scavava

Il femminicidio – secondo l'ufficio dello sceriffo della contea di Edgefield – sarebbe avvenuto in casa e probabilmente nella giornata di sabato 7 maggio: le forze dell'ordine sono intervenute dopo la segnalazione di un maschio che si trovava nel cortile di casa sua privo di sensi. Quando lo sceriffo è arrivato, ha trovato il corpo del 60enne: sono stati quindi allertati i soccorsi che, una volta arrivati, non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.

La donna sarebbe stata strangolata in casa

Durante le indagini, gli agenti hanno trovato il corpo di una donna abbandonato in una fossa che era stata appena scavata. Dall'identificazione è emerso che si trattava della compagna del 60enne. Dagli approfondimenti è stato scoperto che il giorno in cui è stata uccisa, Dent sarebbe dovuta essere a lavoro, ma non si era mai presentata allarmando così i parenti. I famigliari avevano provato a chiamarla e a mandarle dei messaggi, ma senza avere alcuna risposta. Dall'autopsia che è stata poi svolta sul corpo della donna è emerso che è stata strangolata. Per le autorità, l'uomo – dopo averla "legata e avvolta in dei sacchi della spazzatura" – molto probabilmente ha avuto un infarto mentre stava tentando di seppellirla.

1.098 CONDIVISIONI
La tragica storia di Fabio e Margherita: non regge al dolore e muore quattro giorni dopo la compagna
La tragica storia di Fabio e Margherita: non regge al dolore e muore quattro giorni dopo la compagna
5.270 di Videonews
Rimini, 33enne uccisa dal compagno con un mattarello: “Non gli faceva prendere il figlio in braccio”
Rimini, 33enne uccisa dal compagno con un mattarello: “Non gli faceva prendere il figlio in braccio”
Uccisa dal compagno, le bimbe le cresce la nonna:
Uccisa dal compagno, le bimbe le cresce la nonna: "Cosa ne sarà di loro quando io non ci sarò più?"
211.090 di Simona Berterame
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni