81 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
News su migranti e sbarchi in Italia

Migranti, a Lampedusa oltre 2000 arrivi in 24 ore. Naufragio a Malta, recuperati 7 cadaveri

In 24 ore oltre duemila migranti arrivati a Lampedusa. Emergency, dopo il soccorso di una prima imbarcazione con 78 persone, segnala altre imbarcazioni in difficoltà.
A cura di Susanna Picone
81 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

"Ci sono appena state segnalate altre due imbarcazioni in difficoltà a tre ore di navigazione dalla nostra posizione e stiamo andando ad assisterle nella rotta verso nord in coordinamento con le autorità italiane”, l’ultima comunicazione di Emergency, che aveva già dato notizia oggi del salvataggio di una prima imbarcazione con 78 migranti.

Nelle prime ore del giorno la nave Life Support di Emergency ha tratto in salvo 78 persone in acque internazionali della zona Sar maltese. Si trovavano a bordo di un gommone di circa 12 metri. Tra i migranti tre donne, di cui una incinta di due mesi, due bambine accompagnate di 8 e 6 anni, 28 minori non accompagnati, tra cui un bambino di 9 anni. Le persone soccorse hanno viaggiato per più di 20 ore senza bere né mangiare, ha spiegato l’infermiera a bordo della nave.

Naufragio a Malta

Si registra in queste ore anche una nuova tragedia davanti alle coste italiane: due barchini, con a bordo migranti subsahariani, sono naufragati in area Sar Maltese. Sono almeno sette i cadaveri recuperati dalle motovedette della Guardia costiera e delle Fiamme gialle italiane. La stessa Capitaneria è riuscita a trarre in salvo una decina di persone.

Sbarchi record a Lampedusa

A Lampedusa intanto si registra un nuovo record di sbarchi, con duemila arrivi in 24 ore. Sono 267 gli ultimi approdati sull'isola, fra la notte e l'alba di oggi, dopo che 6 dei 7 barchini sui quali viaggiavano sono stati soccorsi dalla ong Louise Michel e da motovedette di Capitaneria e Guardia di finanza. Alcuni migranti sono approdati direttamente nella spiaggia dei Conigli, altri hanno raggiunto altre spiagge come Cala Croce. Ieri registrati 43 sbarchi con un totale di 1.778 persone. All'hotspot di contrada Imbriacola al momento ci sono 1.831 ospiti a fronte di poco meno di 400 posti.

Dai primi racconti dei migranti emerge che quarantaquattro dei 49 barchini soccorsi, bloccati o usati, nelle ultime 36 ore, per arrivare sulla terraferma di Lampedusa sono salpati da Sfax, in Tunisia. Sono stati 44 i gruppi che hanno detto di essere partiti da Sfax, due da Kerkenna, e uno da Madhia e da Soussa, in Tunisia. Solo un gruppo di 41 persone ha detto d'essersi imbarcato a Zawia in Libia.

81 CONDIVISIONI
860 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views