255 CONDIVISIONI
24 Giugno 2021
18:01

Messina, attraversa la strada e viene investita da un’auto in retromarcia: morta insegnante 69enne

Stava attraversando la strada quando un’auto che stava effettuando una manovra in retromarcia l’ha investia. L’ex professoressa di 69 anni Rosa Maria Serraino è deceduta dopo ore di agonia presso il Policlinico universitario Gaetano Martino. La donna era molto conosciuta e amata nella città di Messina. Sconvolti gli ex alunni. L’automobilista è ora indagato per omicidio stradale.
A cura di Gabriella Mazzeo
255 CONDIVISIONI

Deceduta al Policlinico universitario Gaetano Martino l'ex insegnante di 69 anni Rosa Maria Serraino. La donna è stata investita da un'auto in via Gabribaldi mentre attraversava sulle strisce pedonali. La docente messinese stava per attraversare la strada quando una Toyota Yaris l'ha centrata in pieno mentre effettuava una manovra in retromarcia. Sulla tragedia è stata aperta un'inchiesta dal sostituto procuratore Francesca Bonanzinga. Alla guida della Toyota un uomo di 68 anni, ora indagato con l'ipotesi di omicidio stradale. la docente è stata trasportata d'urgenza in ospedale, dove poi si è spenta intorno alle 21 a causa di un grave trauma cranico causato dall'impatto.

La donna era già insegnante al Verona Trento e al Nautico Caio Duilio. Negli ultimi anni era diventata insegnante di Reati informatici all'Università della Terza Età. Le sue condizioni mediche sono apparse fin da subito gravi ai medici che l'avevano presa in cura. Nonostante i soccorsi arrivati tempestivamente sul posto, il trauma riportato con la caduta era stato troppo importante per poter sperare in una ripresa celere dell'ex insegnante. La donna ha vissuto alcune ore di agonia prima di morire in ospedale. A piangerla l'intero nucleo familiare. Sconvolta anche la comunità e gli ex studenti della professoressa 69enne.

L'area dell'incidente è stata limitata al traffico e gli automobilisti sono stati dirottati su altre direzioni. Le forze dell'ordine hanno effettuato tutti i rilievi del caso per poi procedere alla messa in sicurezza del tratto stradale per riaprire il percorso ai veicoli. L'uomo alla guida della Toyota ha spiegato che l'incidente è stato una tragica fatalità poiché nel corso della retromarcia non aveva visto l'insegnante intenta ad attraversare le strisce pedonali proprio dietro la sua automobile.

255 CONDIVISIONI
I giornali la danno per morta dopo essere stata investita da un treno: riappare dopo tempo su TikTok
I giornali la danno per morta dopo essere stata investita da un treno: riappare dopo tempo su TikTok
21.564 di Viral News
Donna trovata morta in strada a Pescara vicino all'ospedale
Donna trovata morta in strada a Pescara vicino all'ospedale
Verona, il furgone prende fuoco, il conducente si getta in strada: 37enne muore investito
Verona, il furgone prende fuoco, il conducente si getta in strada: 37enne muore investito
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni