13 Luglio 2011
15:50

Melania Rea: su Fb messaggi infuocati tra Salvatore Parolisi e la sua amante

Ancora una volta, nell’ambito del caso Rea, si torna a parlare delle relazioni extraconiugali tra l’istruttore Parolisi e la sua amante. Le analisi sul profilo Fb hanno rilevato che tra i due sarebbero intercorsi centinaia di messaggi d’amore.
marito di melania rea

Il risultati sull'analisi del profilo Fb di Savatore Parolisi evidenziano l'ennesima bugia del caporal maggiore. Parlando della sua amante, l'aveva definita una storiella di poco conto, una scappatella extraconiugale durata poco e che era da tempo finita. La dichiarazione aveva provocato lo sdegno di lei che invece si era detta delusa e amareggiata dal comportamento di Parolisi. Lei si sentiva trattata alla stregua di tutte le altre, lasciando intendere il "vizietto" delle belle donne del militare.

La donna non era un'illusa, o almeno non aveva fatto tutto da sola. Dalle indagini sul profilo Fb di Salvatore Parolisi, Vecio Alpino, per le quali è stata necessaria una rogatoria internazionale, gli inquirenti sono riusciti a risalire ai messaggi di posta privata che intercorrevano tra lei e il caporale. Messaggi d'amore, in cui i due amanti si promettevano di rivedersi presto e immaginavano una vita insieme. Di mail se ne contano addirittura centinaia e dalla lettura delle stesse risulta chiaro che l'interesse era vivo per entrambe le parti. Sebbene questo elemento non provi la colpevolezza del caporal maggiore, consente di rivedere la situazione coniugale della coppia Rea-Parolisi che ad oggi appare tutt'altro che affiatata e inossidabile.

Allo stesso tempo, però, gli elementi che vengono fuori dall'indagine si dirigono verso un'unica direzione, come ha tenuto a sottolineare il legale della famiglia Rea, Mauro Gionni: "E' il complesso degli elementi raccolti fino ad ora dagli inquirenti che fa andare tutti verso un'unica direzione, e non in altre. E poi non c'è alcuna persona che abbia confermato il racconto del militare, in relazione alla presenza sua e di Melania sul San Marco in quel pomeriggio del 18 aprile. Naturalmente sarà l'incrocio dei dati e degli elementi raccolti fino ad ora, con i risultati degli esami autoptici e quello dei tabulati telefonici, a fornire un quadro più chiaro di quanto accaduto".

Intanto, mentre oggi si infiamma la polemica sui messaggi d'amore, al vaglio dei Ris ci sono le scarpe e gli abiti indossati da Salvatore nel giorno della scomparsa. Anche per lui, così come per Melania, verranno passate al setaccio le scarpe che indossava il 18 aprile scorso: qualora le analisi non dovessero confermare la presenza di elementi botanici e geologici relativi a Colle San Marco, ci sarebbe un'ulteriore conferma del fatto che Parolisi ha mentito.

Imprenditore decapitato, la sorella di Franco Severi: “Morte annunciata, nessuno ci ha ascoltato”
Imprenditore decapitato, la sorella di Franco Severi: “Morte annunciata, nessuno ci ha ascoltato”
Le dichiarazioni dei parenti e l’autopsia, cosa ancora non torna nel caso dell’uomo morto nel pozzo
Le dichiarazioni dei parenti e l’autopsia, cosa ancora non torna nel caso dell’uomo morto nel pozzo
Cosa c'è dietro l'omicidio di Antonella Castelvedere, la docente uccisa dal marito in Inghilterra
Cosa c'è dietro l'omicidio di Antonella Castelvedere, la docente uccisa dal marito in Inghilterra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni