6 Dicembre 2021
14:25

La prossima pandemia sarà peggiore di questa, dice la ricercatrice che ha scoperto il vaccino AstraZeneca

Secondo la professoressa Sarah Gilbert che ha scoperto il vaccino AstraZeneca contro il Coronavirus, la pandemia non è ancora finita e la prossima potrebbe essere ancora più letale.
A cura di Chiara Ammendola
Sarah Gilbert
Sarah Gilbert

Se non si investirà nella preparazione a questo tipo di fenomeni, la prossima pandemia, così come quelle successive, potrebbero essere letali. A dirlo è la professoressa Sarah Gilbert, una delle creatrici del vaccino AstraZeneca: "Questa non sarà l'ultima volta che le nostre vite saranno minacciate da un virus, e la verità è che la prossima potrebbe essere peggiore. Potrebbe essere più contagiosa, o più letale, o entrambe le cose – le parole pronunciate la 44esima edizione della Richard Dimbleby Lecture che sarà trasmessa dalla Bbc – dopo tutto quello che abbiamo affrontato in questi due anni non possiamo accettare che i governi non abbiano ancora stanziato dei fondi per prepararsi alle future pandemie. I progressi che abbiamo fatto e le conoscenze che abbiamo acquisito non devono andare perdute".

In merito alla variante Omicron invece la professoressa Gilbert ha avvertito che i vaccini potrebbero essere meno efficaci contro la nuova forma di Covid-19: "Ci sono ulteriori cambiamenti che potrebbero significare che gli anticorpi indotti dai vaccini potrebbero essere meno efficaci nel prevenire l'infezione da Omicron", ha fatto sapere la dottoressa che ha così sottolineato l'importanza delle norme anti Covid che tutti i paesi devono continuare a tenere in essere. "Fino a quando non ne sapremo di più, dovremmo essere cauti e prendere provvedimenti per rallentare la diffusione di questa nuova variante", ha concluso. Sarah Gilbert fa parte del team di ricercatori che ha elaborato il vaccino Oxford-AstraZeneca, il suo lavoro è iniziato a gennaio 2020 quando il Covid è emerso per la prima volta in Cina: ad oggi il vaccino AstraZeneca è il più utilizzato in tutto il mondo, con dosi inviate a più di 170 paesi.

Perché nonostante i vaccini siamo nella fase più caotica e confusa di tutta la pandemia
Perché nonostante i vaccini siamo nella fase più caotica e confusa di tutta la pandemia
Morto dopo vaccino AstraZeneca: la famiglia di Davide Villa si oppone ad archiviazione inchiesta
Morto dopo vaccino AstraZeneca: la famiglia di Davide Villa si oppone ad archiviazione inchiesta
Bill Gates avverte: “Prossima pandemia più letale del Covid, bisogna prepararsi”
Bill Gates avverte: “Prossima pandemia più letale del Covid, bisogna prepararsi”
12 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni