"Forza Italia, combattiamo insieme contro il Covid-19″, è il messaggio di incoraggiamento inviato al nostro Paese che si legge su uno striscione preparato da addetti e operai cinesi che in queste ore hanno approntato il nuovo carico di materiale sanitario e apparecchiature destinate dalla Cina all'Italia. Come si vede in alcune foto pubblicate online dal  nostro Ministro degli Esteri Luigi di Maio,  lo striscione è stato esposto proprio davanti al nuovo carico che porterà in Italia 5 milioni di mascherine ma soprattutto altri 150 respiratori polmonari indispensabili in questo momento di crisi di posti disponibili nelle terapie intensive dei nostri ospedali.

"Queste foto arrivano dalla Cina, sono 150 ventilatori polmonari per l’Italia e che si aggiungono ai 40 già arrivati nei giorni scorsi. I ventilatori polmonari servono ai nostri malati e ai nostri medici, infermieri e operatori sociosanitari che stanno lavorando senza fermarsi un istante" si legge nel post pubblicato su Facebook da Di Maio a correndo delle foto inviate dalla Cina. "In queste ore abbiamo anche firmato un contratto con alcune aziende cinesi e arriveranno in Italia 5 milioni di nuove mascherine" ha aggiunto il Ministri degli esteri, concludendo: "Voglio ringraziare la nostra Ambasciata a Pechino per l’impegno di questi giorni. Tutti noi stiamo dando il massimo, nessuno escluso. È una lunga battaglia. La vinceremo insieme"

In precedenza in una diretta online Di Maio ha annunciato anche l'arrivo dalla Cina di altre due nuove equipe di medici esperti nella lotta contro il nuovo coronavirus e lo sblocco dell'importazione da Francia e Germania di materiale medico e sanitario. Di Maio però ha voluto sottolineare anche che l'Italia denuncerà in tutte le sedi internazionali quei Paesi che stanno requisendo il materiale sanitario comprato dall'Italia, bloccandolo alle dogane per le proprie necessità interne.

tot. contagiati 105.792
31 marzo 2.107
tot. guariti 15.729
31 marzo 1.109
tot. deceduti 12.428
31 marzo 837