990 CONDIVISIONI
25 Febbraio 2018
21:21

Firenze, esplode l’armeria della Questura: muore l’artificiere Giovanni Politi

Il poliziotto era appena rientrato dal servizio allo stadio quando è morto in seguito all’incendio esploso in Questura.
A cura di D. F.
990 CONDIVISIONI

Un violento incendio è divampato nel pomeriggio di oggi in questura a Firenze, in via della Fortezza. Il fuoco e le fiamme si sono diffuse all'interno della caserma Fadini, e pochi istanti dopo le persone che abitano nella zona hanno udito diverse esplosioni, dal momento che è stata coinvolta la zona dove si trova l'armeria. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la via è stata chiusa. Nello scoppio è morto un sovrintendente capo e artificiere, Giovanni Politi, di 52 anni, residente nel capoluogo toscano. Il poliziotto aveva prestato servizio allo stadio ed era rientrato in questura per cambiarsi da pochi minuti. Gli inquirenti stanno tentando di capire che cosa abbia provocato l'incendio. I locali interessati sono quelli dell'armeria. Per questo sono state chiaramente udite diverse esplosioni innescate proprio dal fuoco e dal calore. "Ancora una volta – ha dichiarato Daniele Tissone, segretario del Silp Cigl – un poliziotto perde la vita. La sicurezza è e sarà sempre una priorità per il nostro sindacato".

990 CONDIVISIONI
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
Angelo Di Giovanni muore dopo 13 anni: era in coma dalla notte del terremoto dell'Aquila
Angelo Di Giovanni muore dopo 13 anni: era in coma dalla notte del terremoto dell'Aquila
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni