2.230 CONDIVISIONI
6 Settembre 2022
17:13

Fa ubriacare una 16enne e poi la violenta nel bar del suo locale: gestore agli arresti domiciliari

Una ragazzina di 16 anni ha denunciato una violenza sessuale avvenuta in provincia di Pistoia. La giovane, che si era recata in un locale con alcune amiche, sarebbe stata aggredita dal gestore dopo aver bevuto diversi shottini.
A cura di Gabriella Mazzeo
2.230 CONDIVISIONI

Prima di denunciare la violenza sessuale subita, una ragazzina di 16 anni ha dovuto raccogliere il coraggio per giorni. Alla fine, supportata dai genitori e dai volontari di un'associazione specializzata, ha raccontato tutto alla Polizia di Pistoia.

L'adolescente ha spiegato di essere andata con alcune amiche per trascorrere una serata in allegria. La giovane ha bevuto alcuni shottini alcolici offerti dal gestore e a un certo punto si è sentita male. La ragazzina si è quindi recata nel bagno del locale per rinfrescarsi.

Il gestore del bar ha abbandonato il bancone e l'ha seguita fino in bagno. L'uomo, approfittando dell'ubriachezza dell'adolescente, l'avrebbe poi violentata. La 16enne ha raccontato alle forze dell'ordine di non essere riuscita a difendersi in nessun modo dall'aggressione e di essere uscita dal bagno solo quando l'uomo l'ha lasciata andare.

Una volta tornata a casa dalla serata, ha taciuto su quanto avvenuto. Pochi giorni dopo però la ragazzina ha iniziato a manifestare segni di profondo malessere.

I genitori, allarmati dal suo turbamento e dal fatto che la giovane non avesse raccontato nulla neppure alle amiche di sempre, hanno provato a dialogare con lei per spingerla ad aprirsi e raccogliere le sue confidenze.

Alla fine, dopo molte insistenze, la ragazzina ha confessato tutto ai genitori che l'hanno poi spinta a denunciare alla Polizia. La 16enne si è quindi recata dagli agenti accompagnata dal papà e dalla mamma e in lacrime ha raccontato quanto avvenuto nei bagni del bar in provincia di Pistoia.

Le forze dell'ordine hanno dato il via alle indagini sul gestore del locale e alla fine ha disposto gli arresti domiciliari. L'uomo è accusato di violenza sessuale su una minorenne e di averla indotta a bere fino a ubriacarsi. Il bar è stato posto sotto sequestro in via preventiva.

2.230 CONDIVISIONI
Ladro tenta di distruggere locale e auto: ristoratore lo blocca ma poi ha un malore e muore
Ladro tenta di distruggere locale e auto: ristoratore lo blocca ma poi ha un malore e muore
Sottoposto ai domiciliari, maltratta la madre in casa: la donna lo fa portare in carcere
Sottoposto ai domiciliari, maltratta la madre in casa: la donna lo fa portare in carcere
Detenuto agli arresti domiciliari, chiama l'ambulanza per
Detenuto agli arresti domiciliari, chiama l'ambulanza per "cambiare aria": il video sui social
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni