3.181 CONDIVISIONI
Covid 19
22 Marzo 2020
22:20

Salvini: “Italiani hanno bisogno di certezze: Conte sta facendo confusione”

“Gli italiani hanno bisogno di certezze in questo momento e Conte sta facendo confusione”, così il leader della Lega Matteo Salvini intervenuto a “Non è l’Arena” su La7 ha criticato la gestione dell’emergenza coronavirus da parte del governo. “I decreti più sono semplici, più sono applicabili. Il decreto economico ha dentro di tutto e di più – ha continuato Salvini – e domani migliaia di imprenditori non sanno ancora se possono andare a lavorare oppure no”
A cura di Chiara Ammendola
3.181 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

"I decreti più sono semplici, più sono applicabili. Il decreto economico ha dentro di tutto e di più. Perfino economisti non riescono a capirlo.Gli italiani hanno bisogno di certezze", così il leader della Lega Matteo Salvini ospite a "Non è l'arena", su La7, ha commentato il decreto economico approvato nei giorni scorsi dal governo. Il segretario della Lega inoltre ha accusato il premier Conte di non essere disponibile al dialogo in merito alle misure da adottare nella gestione dell'emergenza coronavirus: "Se ho sentito Conte? Il dialogo si fa in due. Se uno dialoga e l'altro non risponde… ma non sto qua a lamentarmi", ha spiegato Salvini. E poi in merito ai nuovi provvedimenti contenuti nel decreto e comunicati solo quest'oggi ha aggiunto: "Ma le pare normale che domani migliaia di imprenditori non sanno ancora se possono andare a lavorare oppure no? Se devono andare in fabbrica oppure no?".

Italiani non sanno se devono andare a lavorare domani oppure no

"Se siamo in una situazione di guerra il Parlamento va convocato giorno e notte. È un momento troppo delicato per l'Italia per escludere qualcuno e lasciare in mano ad altri. Noi vogliamo lavorare, chiediamo di fare il nostro lavoro di Rappresentanti in Parlamento. Anche perché ci sono in ballo questioni importanti. Lo diremo anche a Mattarella". "Ma le pare normale che domani migliaia di imprenditori non sanno ancora se possono andare a lavorare oppure no? Se devono andare in fabbrica oppure no?", dice il leader della Lega a Massimo Giletti. Il segretario del carroccio ha suggerito che esercito e Protezione Civile vengano impiegati per portare aiuti alle famiglie, soprattutto a quelle con anziani. Il centrodestra vorrebbe un incontro con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: "Conto che l'incontro che ci sia nelle prossime ore. A Mattarella noi diremo semplicemente che noi vogliamo portare le nostre idee".

3.181 CONDIVISIONI
31056 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni