2.175 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Coronavirus, le condizioni di Flavio Briatore: “È stabile, leggera febbre e spossatezza”

Le condizioni di Flavio Briatore, trovato positivo al Coronavirus, sono “stabili e buone”. Lo ha comunicato lo staff dell’imprenditore con una nota, in cui si specifica che Briatore “domenica sera, accusando leggera febbre e sintomi di spossatezza , si è recato all’Ospedale San Raffaele per un controllo”. Intanto, sale il numero dei contagi legati al BIllionaire di Porto Cervo: ne sono più di 60.
A cura di Ida Artiaco
2.175 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

"Le condizioni di Flavio Briatore sono assolutamente stabili e buone e lo stesso tiene a ringraziare per le tante manifestazioni di affetto e interesse alla sua salute ricevute in queste ore". È questo quanto emerge da una nota dello staff dell'imprenditore 70enne, ricoverato da lunedì 24 agosto al San Raffaele di Milano dopo aver contratto il Coronavirus. "Il presente comunicato – si legge ancora – per informare che Flavio Briatore domenica sera, accusando leggera febbre e sintomi di spossatezza , si è recato all'Ospedale San Raffaele per un controllo. L'imprenditore è stato ricoverato, è stato sottoposto a un check up generale e resta sotto controllo medico", spiega la nota.

La notizia del ricovero di Briatore è arrivata questa mattina: secondo alcune fonti l'imprenditore è stato trasferito nel nosocomio milanese da lunedì scorso con sintomi da polmonite ma non in reparto di terapia intensiva, bensì in reparto solventi per i ricoveri a pagamento. È stata effettuata una tac ed è poi stato sottoposto al tampone, che ha dato esito positivo. Nei giorni scorsi, proprio Briatore era stato al centro della cronaca per aver duramente attaccato il governo per le sue misure di contrasto al Coronavirus e per aver chiuso lo scorso 17 agosto il Billionaire, il famoso locale di cui è proprietario a Porto Cervo, in Sardegna, diventato uno dei maggiori focolai sull'isola, con ben 63 casi di contagi confermati tra lo staff. Secondo quanto scrive il quotidiano locale L’Unione Sarda "alcune delle persone avrebbero anche una carica virale alta, di molto superiore alla media". Non sono mancate neppure le polemiche tra l'uomo d'affari e il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda, a seguito di una ordinanza restrittiva sui locali da ballo e la musica che secondo Briatore impediva di fatto di tenere aperti i battenti. "È un momento particolare e la guarda va tenuta alta, quest’ordinanza va a tutelare la salute di tutti soprattutto di quelli più anziani come lei che è giusto che si proteggano e mettano la mascherina", aveva spiegato il primo cittadino.

2.175 CONDIVISIONI
32813 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views