10 Novembre 2022
16:38

Carabinieri arrestano 17enne per spaccio di droga: il padre del giovane li vede e li ringrazia

I carabinieri hanno arrestato un giovane di 17 anni a Cepagatti (Pescara) per spaccio di sostanze stupefacenti: i militari gli hanno sequestrato in tutto 40 grammi di hashish. Il padre del 17enne ha ringraziato di persona le forze dell’ordine per la professionalità dimostrata.
A cura di Lorenzo Bonuomo
Fonte: Carabinieri di Pescara
Fonte: Carabinieri di Pescara

Un ragazzo di 17 anni, alunno di un istituto professionale abruzzese, è stato arrestato in flagrante dai carabinieri per possesso di droga a Cepagatti, nel pescarese, mentre cercava di vendere hashish ad alcuni residenti locali.

Stando a quanto reso noto dalle autorità, una pattuglia ha fermato il giovane che si aggirava nei pressi di un condominio della città, intuendo che non fosse un abitante del posto. Quando i militari dell'Arma lo hanno interrogato sul perché si trovasse da quelle parti, il 17enne è apparso nervoso e tremolante.

Il giovane ha cercato in un primo momento di giustificare la sua presenza dicendo di essere andato a far visita alla fidanzata. Ma i carabinieri non hanno abboccato al discorso improvvisato dal ragazzo, ben sapendo che all'interno del palazzo da lui indicato non abitava alcuna sua coetanea.

Quindi il minorenne è stato perquisito: tra le tasche nascondeva dieci grammi di hashish e 45 euro in contanti. A quel punto, il giovane è crollato e ha riferito ai militari che si trovava lì per smerciare la sostanza stupefacente e che ne aveva altra nascosta in casa.

Una volta ascoltata la confessione del giovane, i militari si sono recati all'appartamento che condivideva con il padre. Giunti a destinazione, il 17enne ha consegnato il resto della droga che possedeva: altri 30 grammi di hashish.

Il padre, presente all'interno dell'abitazione quando sono arrivate le forze dell'ordine, ha severamente rimproverato il figlio e ha ringraziato i carabinieri per averlo messo al corrente delle sue attività illecite.

La mattina seguente è arrivata la convalida del provvedimento di arresto del 17enne da parte del Tribunale dei Minori. Il giovane è stato successivamente rimesso in libertà, per consentirgli di continuare ad andare a scuola e frequentare le lezioni.

Tenta rapina armata al minimarket, ma vede i carabinieri e scappa: le immagini video
Tenta rapina armata al minimarket, ma vede i carabinieri e scappa: le immagini video
Stresa, ragazza sequestrata dal padre in casa: il video del salvataggio dei carabinieri
Stresa, ragazza sequestrata dal padre in casa: il video del salvataggio dei carabinieri
A Pomigliano d'Arco blitz dei carabinieri nell'ex 219: trovate armi e droga
A Pomigliano d'Arco blitz dei carabinieri nell'ex 219: trovate armi e droga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni