15 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Bollettino Covid, in Italia 1.103 nuovi casi e 39 morti nella settimana 22-28 febbraio 2024: i dati

I dati del bollettino covid rilevati nella settimana da giovedì 22 febbraio a mercoledì 28 febbraio 2024: nel monitoraggio pubblicato oggi, 1 marzo 2024, si contano 1.103 nuovi nuovi casi e 39 decessi. In calo anche ricoveri covid e l’incidenza del contagio.
A cura di Antonio Palma
15 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Contagi covid in netto calo in Italia così come ricoveri e decessi. Lo confermano i dati dell’ultimo bollettino dell'Iss e del Ministero della Salute relativo alla settimana dal 22 al 28 febbraio 2024. Il bollettino settimanale infatti indica per l’ultima settimana di rilevazione 1.103 nuovi contagi da coronavirus, in ulteriore calo rispetto ai circa 1600 della settimana precedente, una variazione di -31,4%. Il tutto con 132.482 tamponi in tutto, anche questi in calo dai precedenti 146mila, che portano il tasso di positività ad appena lo 0,8%, in diminuzione di ulteriori 0,3 punti dall’1,1 per cento precedente.

Ricoveri e decessi covid in calo

Nella settima considerata calano anche i decessi covid e i ricoveri in ospedale. I morti sono stati 39 rispetto ai 59 della passata rilevazione. Per quanto riguarda i ricoveri, il tasso di occupazione in area medica al 28 febbraio è pari all' 1,9% (1.154 ricoverati), rispetto al 2,1% del mercoledì precedente. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è pari allo 0,5% con soli 45 ricoverati e in ulteriore calo rispetto ai 51 ricoverati della settimana precedente. "Il dato della decrescita si è ormai standardizzato come ampiamente previsto", commenta Francesco Vaia, direttore generale della Prevenzione sanitaria del ministero, aggiungendo: “Il ministero della Salute è al lavoro sulla prevenzione come attrice del cambiamento possibile, a partire dal rilancio degli screening alla sensibilizzazione sull'adozione di stili di vita corretti e salutari, anche attraverso un'alleanza sempre più forte tra sanità, scuola e famiglia".

Immagine

Monitoraggo Iss: incidenza in calo, Rt in leggero aumento

Indicatori Covid stabili in Italia secondo il monitoraggio settimanale dell’Iss. L’indice di trasmissibilità (Rt) basato sui casi con ricovero ospedaliero al 20/02/2024 infatti è pari a 0,73 (range 0,64–0,83), sotto la soglia epidemica di uno ma in lieve aumento rispetto alla settimana precedente  quando l’Rt era 0,65. Cala leggermente invece l’incidenza di casi COVID-19 diagnosticati e segnalati nel periodo 22- 28 febbraio che ora è pari a 2 casi per 100.000 abitanti. L’incidenza risulta in diminuzione nella maggior parte delle Regioni/PPAA rispetto alla settimana precedente. L’incidenza più elevata è stata riportata nella Regione Veneto (4 casi per 100.000 abitanti) e la più bassa in Molise, in cui non sono stati riportati casi nella settimana di osservazione.

15 CONDIVISIONI
32802 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views