13 Ottobre 2021
13:44

Alessandria, precipita da passerella in fabbrica e sbatte la testa: muore operaio di 54 anni

L’incidente mortale all’interno dei locali di un’azienda che produce compensati e pannelli in legno a Coniolo Monferrato, in provincia di Alessandria. La vittima è un uomo di 54 anni originario di Vercelli che lavorava come dipendente e si occupava di trinciaggio del legno nell’azienda. A ritrovare il lavoratore esanime a terra sono stati i colleghi che però non avrebbero assistito alla caduta.
A cura di Antonio Palma

Ennesima tragedia sul lavoro oggi in Piemonte dove un operaio è morto in fabbrica dopo essere caduto dall’alto battendo violentemente la testa al suolo. Il dramma nella prima mattinata di mercoledì quando un operaio è stato trovato morto all’interno dell’azienda in cui lavorava nell'Alessandrino. L’incidente mortale all’interno dei locali dell’Ibl, azienda che produce compensati e pannelli in legno a Coniolo Monferrato, in provincia di Alessandria. La vittima è un uomo di 54 anni originario di Vercelli che lavorava come dipendente e si occupava di trinciaggio del legno nell’azienda.

A ritrovare il lavoratore esanime a terra sono stati i colleghi che però non avrebbero assistito alla caduta. Il lavoratore infatti aveva lavorato nel turno di notte e stava effettuando un controllo su una passerella quando è avvenuta la tragedia. Il cinquantaquattrenne a fine turno era salito a circa tre metri per la manutenzione degli impianti quando qualcosa è andato storto ed è precipitato battendo violentemente la testa e rimanendo esanime. Inutili i successivi soccorsi medici del 118 accorsi sul posto dopo la chiamata di emergenza da parte degli altri lavoratori. All’arrivo dei sanitari pare he l’uomo fosse ancora vivo ma in condizioni disperate. I medici han provato a rianimarlo ma non sono riusciti a salvargli la vita.

Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri e gli ispettori del lavoro dello Spresal che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica della tragedia ed eventuali mancanze in tema di sicurezza sul lavoro. Bisogna accertare se l’operaio abbia avuto un malore e quindi sia caduto o se sia scivolato. A stabilirlo saranno i risultati dell'autopsia, già disposta dal magistrato di turno, ma anche l’analisi dei video delle telecamere di sorveglianza che sono in azienda e potrebbero aver ripreso la scena. Il sindacato Feneal Uil ha già annunciato uno sciopero di un'ora.

Dramma in fabbrica, operaio precipita da 5 metri e muore sul lavoro a Padova
Dramma in fabbrica, operaio precipita da 5 metri e muore sul lavoro a Padova
Cade dall'impalcatura e precipita per 10 metri: operaio muore nel cantiere a Reggio Emilia
Cade dall'impalcatura e precipita per 10 metri: operaio muore nel cantiere a Reggio Emilia
Sassari, operaio di 43 anni muore schiacciato da un muletto
Sassari, operaio di 43 anni muore schiacciato da un muletto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni