Un imprenditore di Reggio Emilia ha trovato, poco distante dalla sua azienda, un portafogli con dentro 2000 euro. È accaduto a, cittadina del reggiano. A perderlo un cittadino indiano di 50 anni che aveva prelevato la somma per partire e rientrare nel suo paese d'origine per le ferie.

L'imprenditore emiliano ha dapprima cercato di rintracciare l'indiano, dopo i tentativi sono risultati vani si è rivolto alle forze dell'ordine consegnando quanto ritrovato. I carabinieri avevano ricevuto poco prima la denuncia di smarrimento con l'indiano che era disperato all'idea di aver perso la somma. Una vicenda estiva che si è conclusa nel più classico: tutto è ben quel che finisce bene.