133 CONDIVISIONI
US Open 2022
8 Settembre 2022
15:42

Pegula beve birra in conferenza e lascia tutti di stucco agli US Open: “Ma è per un buon motivo”

Jessica Pegula agli US Open ha sorpreso tutti in conferenza stampa dopo la partita con Iga Swiatek. La tennista di casa si è presentata ai microfoni con una birra.
A cura di Marco Beltrami
133 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
US Open 2022

Ci sono sconfitte e sconfitte. Difficile da digerire per esempio quella di Jessica Pegula, seppur al cospetto della numero uno al mondo Iga Swiatek. Nel confronto dei quarti di finale degli US Open, la tennista di casa nonostante il sostegno del pubblico si è arresa in due set alla polacca, gettando alle ortiche ben sei break messi a segno. In vantaggio in entrambi i set, la Pegula è stata tradita dal suo servizio, come conferma la percentuale bassissima, del 59%, di prime palle. Oltre ad essere una delle giocatrici più corrette del circuito la statunitense classe 1994 è apprezzata anche per il suo atteggiamento, sempre impeccabile.

Proprio per questo tutti sono rimasti sorpresi in occasione della conferenza stampa post-partita, quando la Pegula si è presentata ai microfoni per provare a raccontare cosa era andato storto nel match contro la Swiatek. Impossibile non notare infatti davanti a lei, una lattina di birra. La giocatrice numero 8 al mondo si stava dunque rifocillando davanti a tutti con una bevanda alcolica, un qualcosa di inusuale per un atleta. Spesso e volentieri infatti vediamo i giocatori alle prese con acqua, drink energetici o cose simili.

Questo infatti è quello di cui gli atleti hanno solitamente bisogno, per ricaricare le energie dopo l'attività. La birra ha immediatamente catalizzato l'attenzione di tutti i presenti, e non poteva mancare ovviamente anche una domanda sulla curiosa scelta di Jessica Pegula. Come mai stava bevendo quel prodotto? La prima risposta della tennista ha scatenato l'ilarità dei presenti: "La birra? Sto cercando di fare pipì… anche se aiuta ad alleviare la sconfitta!".

Dunque il motivo prioritario della scelta è legato alla necessità di sottoporsi ad un test antidoping. Con la birra, la Pegula ha provato ad accelerare la diuresi. In questo modo però ha unito simpaticamente l'utile al dilettevole, come sottolineato nella seconda parte della sua risposta. La bevanda alcolica infatti aveva anche un'altra funzione, quella magari di renderla un po' meno lucida, alleggerendo il pensiero del ko contro la Swiatek. E il video è stato utilizzato anche dal profilo ufficiale degli US Open che ci ha scherzato su: "Jessica è tutti noi dopo una dura giornata di lavoro". Meglio però non prendere certe abitudini, soprattutto se si è atleti professionisti…

133 CONDIVISIONI
84 contenuti su questa storia
Il tennis ha un nuovo re, Alcaraz batte Ruud, vince gli US Open e diventa numero 1 a 19 anni
Il tennis ha un nuovo re, Alcaraz batte Ruud, vince gli US Open e diventa numero 1 a 19 anni
Finale US Open, Ruud-Alcaraz: orario e dove vedere in diretta TV la partita di tennis
Finale US Open, Ruud-Alcaraz: orario e dove vedere in diretta TV la partita di tennis
Alcaraz-Ruud: nella finale degli US Open c'è in palio il numero 1 ATP, in ogni caso sarà storico
Alcaraz-Ruud: nella finale degli US Open c'è in palio il numero 1 ATP, in ogni caso sarà storico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni