1.373 CONDIVISIONI
ATP Finals Torino 2021: news sul torneo di tennis
14 Novembre 2021
22:57

Il dramma sportivo di Berrettini: si ritira in lacrime contro Zverev, Sinner pronto a subentrare

Matteo Berrettini è stato costretto al ritiro per infortunio contro Zverev nel primo incontro delle ATP Finals. Un problema agli addominali lo ha fermato nel secondo set.
A cura di Vito Lamorte
1.373 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
ATP Finals Torino 2021: news sul torneo di tennis

Matteo Berrettini è stato costretto al ritiro per infortunio contro Zverev nel primo incontro delle Nitto ATP Finals 2021. Un problema agli addominali lo ha fermato nel secondo set. Jannik Sinner, prima riserva, è pronto a subentrare in caso di forfait definitivo. Al Pala Alpitour di Torino c'era grande attesa per l'esordio del tennista romano dopo aver avvertito un problema muscolare che lo ha portato a bordo campo per cure mediche ma non è bastato: dopo l'intervento del fisioterapista Berrettini ha provato a tornare in campo ma era fin troppo evidente che non sarebbe stato in grado di continuare.

Una situazione che nessuno si sarebbe aspettato dopo il primo set condotto dal 25 enne, che aveva lottato punto su punto con Alexander Zverev e nel secondo set avrebbe provato a mettere pressione all'avversario per tentare di giocarsela fino alla fine. Una battaglia davanti ai 9mila del PalaAlpitour, che hanno incitato il numero 7 del ranking si fin dall'inizio della gara ma dopo un'ora e venti Berrettini ha alzato bandiera bianca: prima il dritto e poi il braccio alzato che ha fatto subito temere il peggio. Subito dopo le mani in faccia e la smorfia di dolore con la racchetta lasciata fuori dal campo e il rientro verso la panchina. Tutti segnali che non lasciavano presagire niente di buono.

Si tratta di un problema muscolare nella zona del costato che lo aveva costretto al ritiro prima degli ottavi di finale degli Australian Open contro Tsitsipas: a Melbourne si trattò di una lesione muscolare che lo tenne fuori per un periodo piuttosto lungo, visto che Berrettini tornò in campo solo a metà aprile per il torneo di Monte Carlo.

Matteo è uscito in lacrime tra gli applausi del Pala Alpitour di Torino e l'avversario Zverev, che ha vinto la sua prima gara a queste Atp Finals, ha scavalcato la rete per andarlo a consolare in un momento molto difficile a livello mentale. Le Finals sono un torneo di altissimo a cui si qualifica un circolo ristretto di atleti e lasciare così il terreno di gioco non è facile da accettare.

Manca l'ufficialità ma sarà Jannik Sinner a prendere il posto del numero 7 del ranking dal prossimo match e sfiderà Medvedev e Hurkacz.

1.373 CONDIVISIONI
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni