Internazionali d'Italia a Roma
10 Maggio 2022
22:04

Esordio vincente per Sinner agli Internazionali d’Italia: batte Martinez e sfiderà Fognini a Roma

Sinner inizia alla grande gli Internazionali d’Italia. Jannik si è imposto in due set contro Martinez e mercoledì nel secondo turno affronterà nel derby Fognini.
A cura di Paolo Fiorenza
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Internazionali d'Italia a Roma

Jannik Sinner inizia con una convincente vittoria la sua campagna agli Internazionali d'Italia. Il tennista azzurro ha superato nell'ultimo match di primo turno in programma lo spagnolo Pedro Martinez, battuto in due set con il punteggio di 6-4 6-3. Mercoledì alle ore 19 Sinner, sempre sul centrale del Foro Italico, affronterà in un derby che si prevede splendido sfiderà Fabio Fognini, l'altro italiano rimasto in gara a Roma.

Testa di serie numero 10 Jannik ha tanta voglia di vincere e di andare molto avanti nel torneo 1000 di Roma, lo scorso anno fu sfortunato sfidò Nadal e uscì molto presto, ora ha un tabellone che potrebbe permettergli di sognare. Ma bisogna sempre vincere e a questi livelli ogni partita è complicata. Sinner parte fortissimo, dopo una decina di minuti è già 3-0, mantiene il break di vantaggio fino a quando non serve per il set. In quel momento Martinez sfrutta una leggera defaillance di Sinner e soprattutto con un punto costruito alla grande ottiene il break, ma la rimonta viene soffocata rapidamente, l'italiano fa un altro break ed è 6-4.

Nel secondo set c'è un break in apertura di Sinner che mantiene fino alla fine, Martinez è un lottatore e non molla fino alla fine. Ma dopo un'ottantina di minuti il match finisce. Jannik si impone con il punteggio di 6-4 6-3 e domani nei sedicesimi di finale affronterà Fabio Fognini, in un derby che si prevede spettacolare. Chi vincerà tra i due italiani negli ottavi giovedì sfiderà Krajinovic, che oggi ha eliminato il numero 6 del tabellone Rublev.

Oggi ha fatto il suo esordio in tabellone anche Novak Djokovic, che dopo aver battuto Karatsev si è qualificato per gli ottavi di finale. Mercoledì, oltre a Fognini-Sinner, si disputeranno Nadal-Isner, Zverev-Baez e Tsitsipas-Dimitrov.

65 contenuti su questa storia
Tsitsipas torna subito in campo dopo la finale persa a Roma: il greco si sfoga, allenandosi
Tsitsipas torna subito in campo dopo la finale persa a Roma: il greco si sfoga, allenandosi
Tsitsipas non perde tempo e si allena a Roma dopo la finale persa con Djokovic
Tsitsipas non perde tempo e si allena a Roma dopo la finale persa con Djokovic
714 di LoManc
Zverev ferma il gioco per salvare una farfalla: è il colpo più bello del torneo di Roma
Zverev ferma il gioco per salvare una farfalla: è il colpo più bello del torneo di Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni