602 CONDIVISIONI
30 Agosto 2020
12:12

Moto, tragedia sfiorata alla 24 ore di Le Mans: incidente evitato per questione di centimetri

Tragedia sfiorata durante la 24 ore di Le Mans riservata alle moto che si è da poco conclusa. Dopo una scivolata causata dalla pioggia, un pilota tenta di rimettere in piedi la sua moto mentre sta sopraggiungendo un altro concorrente che riesce però a passare per centimetri tra la motocicletta e il pilota .
A cura di Michele Mazzeo
602 CONDIVISIONI

Tragedia sfiorata durante la 24 ore di Le Mans riservata alle moto che ha preso il via ieri. Alle prime luci dell'alba infatti una motocicletta scivola a terra a causa della forte pioggia e dell'asfalto bagnato, il pilota dopo essersi rialzato tenta di rimettere in piedi la moto, ma proprio in quel momento sopraggiunge a grande velocità un'altra moto che passa tra il pilota (mancato per pochissimi centimetri) e il suo mezzo che viene invece colpito facendo cadere anche l'altro centauro. Per fortuna illesi entrambi i piloti.

La gara dopo quell'episodio è stata sospesa per permettere agli operatori del circuito francese di ripulire la pista e mettere in sicurezza i due piloti. La corsa è poi ripresa dopo alcuni minuti e si è conclusa con la vittoria del team ufficiale Honda. L'FCC TST Honda infatti ha portato a casa il successo dopo esser stata in testa al Bugatti Circuit già dalla seconda ora di gara.

I piloti del team che si sono avvicendati in pista, Mike di Meglio, Josh Hook e Freddy Foray hanno difatti mantenuto la calma nonostante le difficili condizioni atmosferiche e hanno effettuato mostrato un gran feeling sin dalla prima uscita  con la nuovissima Honda CBR 1000RR-R.  Nel duello per il secondo posto, il team campione del mondo Webike SRC Kawasaki (composto dai piloti Guarnoni, E.Nigon e Checa) si è imposto invece sul Suzuki Endurance Racing Team (Masson, Black, Simeon).

Nonostante Gregg Black sia caduto con la sua GSX-R1000 due ore prima della fine della gara dopo un malinteso con James Ellison (Yamaha), il team Suzuki ha riparato la moto in pochissimo tempo ed è riuscito comunque a conquistare un gradino più basso del podio che gli consente di mantenere  il comando nella classifica del Mondiale Endurance 2019/2020.

602 CONDIVISIONI
Giovane calciatore muore a 17 anni dopo un incidente in moto
Giovane calciatore muore a 17 anni dopo un incidente in moto
Eziolino Capuano denuncia lo scandalo: "Vergogna, un toast in 14 ore! Poteva finire in tragedia"
Eziolino Capuano denuncia lo scandalo: "Vergogna, un toast in 14 ore! Poteva finire in tragedia"
Superbike 2021 in Indonesia a Mandalika, gli orari TV su TV8 e Sky: dove vederla
Superbike 2021 in Indonesia a Mandalika, gli orari TV su TV8 e Sky: dove vederla
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni