4 Settembre 2022
7:00
AGGIORNATO09 Settembre

Formula 1, Verstappen vince il GP Olanda

GP Zandvoort -
Circuit Zandvoort

Lunghezza circuito

4,252 km

numero giri

72

Distanza totale

306,144 km

Record giro

Max Verstappen vince il GP Olanda di Formula 1 2022 sul circuito di Zandvoort: strepitosa gara dell'olandese nella corsa di casa. Secondo George Russell, ritrova il podio la Ferrari di Charles Leclerc che arriva terzo. Quarto Hamilton, Sainz arriva quinto ma ha cinque secondi di penalità per unsafe release al termine di una gara rovinata da un errore al box durante il pit-stop. La classifica aggiornata piloti e costruttori, i risultati e l'ordine di arrivo del gran premio. La differita della gara di oggi si può vedere gratis in chiaro su TV8 a partire dalle ore 18.

L'ordine di arrivo del GP Olanda di F1 2022

  1. Max VERSTAPPEN (Red Bull Racing)
  2. George RUSSELL (Mercedes) +4.071
  3. Charles LECLERC (Ferrari) +10.929
  4. Lewis HAMILTON (Mercedes) +13.016
  5. Sergio PEREZ (Red Bull Racing) +18.168
  6. Fernando ALONSO (Alpine) +18.754
  7. Lando NORRIS (McLaren) +19.306
  8. Carlos SAINZ (Ferrari) +20.916*
  9. Esteban OCON (Alpine) +21.117
  10. Lance STROLL (Aston Martin) +22.459
  11. Pierre GASLY (AlphaTauri) +27.009
  12. Alexander ALBON (Williams) +30.390
  13. Mick SCHUMACHER (Haas F1 Team) +32.995
  14. Sebastian VETTEL (Aston Martin) +36.007
  15. Kevin MAGNUSSEN (Haas F1 Team) +36.869
  16. Guanyu ZHOU (Alfa Romeo) +37.320
  17. Daniel RICCIARDO (McLaren) +37.764
  18. Nicholas LATIFI (Williams) 1L
  19. Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo) ritirato
  20. Yuki TSUNODA (AlphaTauri) ritirato
 
04 Settembre
17:00

A che ora vedere la replica del GP di Formula 1 oggi su TV8

La replica del GP d'Olanda a Zandvoort sarà trasmessa in diretta TV a partire dalle 18:00 su TV8, gratis e in chiaro per tutti. La differita del GP sarà accessibile anche in live streaming sul sito ufficiale di TV8.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
16:52

L'ordine d'arrivo del GP Olanda della Formula 1 2022

  1. Max VERSTAPPEN (Red Bull Racing)
  2. George RUSSELL (Mercedes) +4.071
  3. Charles LECLERC (Ferrari) +10.929
  4. Lewis HAMILTON (Mercedes) +13.016
  5. Sergio PEREZ (Red Bull Racing) +18.168
  6. Fernando ALONSO (Alpine) +18.754
  7. Lando NORRIS (McLaren) +19.306
  8. Carlos SAINZ (Ferrari) +20.916*
  9. Esteban OCON (Alpine) +21.117
  10. Lance STROLL (Aston Martin) +22.459
  11. Pierre GASLY (AlphaTauri) +27.009
  12. Alexander ALBON (Williams) +30.390
  13. Mick SCHUMACHER (Haas F1 Team) +32.995
  14. Sebastian VETTEL (Aston Martin) +36.007
  15. Kevin MAGNUSSEN (Haas F1 Team) +36.869
  16. Guanyu ZHOU (Alfa Romeo) +37.320
  17. Daniel RICCIARDO (McLaren) +37.764
  18. Nicholas LATIFI (Williams) 1L
  19. Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo) ritirato
  20. Yuki TSUNODA (AlphaTauri) ritirato

*penalizzato di 5 secondi per unsafe release

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
16:46

La classifica costruttori aggiornata del Mondiale F1

  1. Red Bull 512
  2. Ferrari 378
  3. Mercedes 346
  4. Alpine 123
  5. McLaren 101
  6. Alfa Romeo 51
  7. Haas 34
  8. Alphatauri 29
  9. Aston Martin 25
  10. Williams 4
A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
16:44

La classifica piloti aggiornata del Mondiale F1

  1. Verstappen 310
  2. Leclerc 201
  3. Perez 201
  4. Russell 188
  5. Sainz 175
  6. Hamilton 158
  7. Norris 82
  8. Ocon 66
  9. Alonso 57
  10. Bottas 46
  11. Magnussen 22
  12. Vettel 20
  13. Ricciardo 19
  14. Gasly 18
  15. Schumacher 12
  16. Tsunoda 11
  17. Zhou 5
  18. Stroll 5
  19. Albon 4
  20. Latifi 0
A cura di Michele Mazzeo
72° Giro
16:41

Verstappen vince il GP Olanda 2022, Russell 2°, Leclerc 3°

Max Verstappen vince il gran premio di casa: l'olandese precede sul traguardo Russell e Leclerc.

A cura di Michele Mazzeo
72° Giro
16:39

Inizia l'ultimo giro

Il leader Max Verstappen ha appena cominciato l'ultimo giro di gara.

A cura di Michele Mazzeo
70° Giro
16:38

Duello Sainz - Perez: il messicano finisce fuori pista

Perez prova ad attaccare nuovamente Sainz ma lo spagnolo gli chiude la traiettoria costringendo il messicano ad un'escursione nella ghiaia. Ne approfitta Alonso che si avvicina alla sua Red Bull.

A cura di Michele Mazzeo
69° Giro
16:36

Penalità per Sainz

Sainz penalizzato di cinque secondi per l'unsafe release in uscita dal pit-stop in regime di Safety Car. Lo spagnolo ora rischia di scivolare in nona posizione.

A cura di Michele Mazzeo
67° Giro
16:34

Perez prova l'attacco, Sainz si difende

Sainz si avvicina ad Hamilton ma deve difendersi da Sergio Perez che è incollato agli scarichi della sua F1-75 con la possibilità di utilizzare il DRS.

A cura di Michele Mazzeo
66° Giro
16:33

Giro 66/72, Leclerc supera Hamilton: è terzo

In fondo al rettilineo del traguardo Charles Leclerc riesce a superare Lewis Hamilton prendendosi la terza posizione: il monegasco è ora a tre secondi da Russell che occupa la seconda posizione.

A cura di Michele Mazzeo
65° Giro
16:31

Leclerc attacca Hamilton

Charles Leclerc attacca Lewis Hamilton per la terza posizione: il primo tentativo del monegasco non va a buon fine grazie ad un'ottima difesa del britannico.

A cura di Michele Mazzeo
64° Giro
16:30

Russell sorpassa Hamilton: nessun ordine di scuderia

Russell supera Hamilton in rettilineo dopo un duello ruota a ruota tra due compagni di squadra: il sette volte campione del mondo è una furia in radio.

A cura di Michele Mazzeo
63° Giro
16:29

Giro 63/72, Verstappen vola

Max Verstappen vola e piazza subito due giri veloci andando ad aumentare il suo vantaggio su Hamilton e Russell.

A cura di Michele Mazzeo
61° Giro
16:27

Si riparte dopo la SC: Verstappen si prende subito la testa della corsa

Alla ripartenza dopo la Safety Car Max Verstappen si prende subito la testa della corsa superando Lewis Hamilton all'esterno in Curva 1.

A cura di Michele Mazzeo
61° Giro
16:26

Formula 1 in diretta, la classifica del GP Olanda dopo 60 giri

  1. Lewis HAMILTON
  2. Max VERSTAPPEN+0.359
  3. George RUSSELL+1.187
  4. Charles LECLERC+1.771
  5. Sergio PEREZ+2.482
  6. Carlos SAINZ+3.174
  7. Fernando ALONSO+4.413
  8. Lando NORRIS+5.570
  9. Esteban OCON+6.159
  10. Lance STROLL+6.969
  11. Pierre GASLY+7.564
  12. Alexander ALBON+13.077
  13. Mick SCHUMACHER+14.735
  14. Sebastian VETTEL+15.808
  15. Kevin MAGNUSSEN+16.876
  16. GuanyuZHOU+28.277
  17. Daniel RICCIARDO+33.202
  18. Nicholas LATIFI1 L
  19. Valtteri BOTTAS1 L
  20. Yuki TSUNODA
A cura di Michele Mazzeo
59° Giro
16:23

Giro 59/72, Sainz rischia una doppia penalità

Sainz rischia una doppia penalità: lo spagnolo ha infatti superato Ocon proprio nel momento in cui è stata sventolata la bandiera gialla per il ritiro di Bottas e poi al momento del rientro in pista dopo il pit-stop in regime di Safety Car ha costretto l'accorrente Alonso a rallentare improvvisamente per non tamponarlo.

A cura di Michele Mazzeo
59° Giro
16:20

Le macchine passano dalla pit-lane: Russell si ferma

LLe macchine passano dietro la safety car dalla pit-lane e Russell ne approfitta per fare un pit-stop e montare gomma soft.

A cura di Michele Mazzeo
57° Giro
16:19

Giro 57/72, anche Leclerc ai box per montare gomma soft

Si ferma ai box anche Leclerc: il monegasco torna in pista con gomme soft in quarta posizione.

A cura di Michele Mazzeo
57° Giro
16:17

Pit stop per Verstappen

Verstappen si ferma ai box per montare gomme soft: l'olandese torna in pista alle spalle delle due Mercedes che non si sono invece fermate.

A cura di Michele Mazzeo
57° Giro
16:16

Safety Car

Safety Car in pista!

A cura di Michele Mazzeo
56° Giro
16:15

Bottas si ferma in pista

Bottas si ferma improvvisamente in mezzo alla pista in fondo al rettilineo: problemi per l'Alfa Romeo.

A cura di Michele Mazzeo
54° Giro
16:13

Investigazione per l'incidente di Tsunoda

La Direzione di Gara annuncia che l'incidente in pit-lane di Tsunoda che ha provocato la VSC sarà investigato al termine della gara.

A cura di Michele Mazzeo
52° Giro
16:12

Giro veloce per Alonso

Vola Fernando Alonso che ha montato gomme soft in regime di Virtual Safety Car. Lo spagnolo è ora 9°.

A cura di Michele Mazzeo
49° Giro
16:08

Verstappen, Hamilton e Russell ai box: rientrano tutti davanti a Leclerc

Fortunati i primi tre piloti che sfruttano la VSC per effettuare il pit-stop: Verstappen monta gomme hard mentre Hamilton e Russell montano le medie. Tutti e tre rientrano in pista davanti a Leclerc.

A cura di Michele Mazzeo
47° Giro
16:06

Tsunoda ai box per riallacciare le cinture di sicurezza, torna in pista ma si deve fermare di nuovo

Tsunoda rientra ai box: i meccanici gli riallacciano le cinture di sicurezza e lo fanno ripartire. Il giapponese torna in pista ma è costretto nuovamente a parcheggiare la sua Alpha Tauri in pista: Virtual Safety Car.

A cura di Michele Mazzeo
46° Giro
16:04

Giro 46/72, Leclerc ai box: monta gomma hard, è 4°

Charles Leclerc si ferma ai box per montare gomma dura: il monegasco rientra in pista in quarta posizione alle spalle delle due Mercedes di Hamilton e Russell.

A cura di Michele Mazzeo
45° Giro
16:03

Tsunoda fermo in pista: la gomma non era montata bene

Tsunoda costretto a parcheggiare la sua AlphaTauri in pista per paura che una gomma non fosse fissata. Il regime di VSC dura però pochi secondi dato che il giapponese, dopo esser stato rassicurato dal suo team, è tornato in pista.

A cura di Michele Mazzeo
44° Giro
16:01

Pit-stop per Sainz

Sainz rientra ai box per montare gomma hard sfruttando la VSC dichiarata dalla Direzione di gara per l'incidente di Tsunoda: lo spagnolo rientra in pista in nona posizione.

A cura di Michele Mazzeo
41° Giro
15:58

Perez ai box: monta gomma hard

Sergio Perez si ferma ai box per montare gomma dura: il messicano torna in pista in settima posizione alle spalle di Norris.

A cura di Michele Mazzeo
41° Giro
15:57

F1 live, la classifica del GP Olanda dopo 40 giri

  1. Max VERSTAPPEN
  2. Charles LECLERC +10.757
  3. Lewis HAMILTON +17.877
  4. George RUSSELL +21.593
  5. Sergio PEREZ +38.177
  6. Carlos SAINZ +43.413
  7. Lando NORRIS +46.118
  8. Fernando ALONSO +46.798
  9. Esteban OCON +51.808
  10. Yuki TSUNODA +64.998
  11. Lance STROLL +68.503
  12. Alexander ALBON +73.265
  13. Pierre GASLY 1 L
  14. Valtteri BOTTAS 1 L
  15. Guanyu ZHOU 1 L
  16. Sebastian VETTEL 1 L
  17. Daniel RICCIARDO 1 L
  18. Mick SCHUMACHER 1 L
  19. Kevin MAGNUSSEN 1 L
  20. Nicholas LATIFI 1 L
A cura di Michele Mazzeo
39° Giro
15:55

Giro 39/72, anche Russell supera Perez

Sorpasso su Perez anche per l'altro alfiere della Mercedes George Russell che in fondo al rettilineo si prende la posizione sul messicano salendo così al 4° posto.

A cura di Michele Mazzeo
37° Giro
15:53

Giro 37/72, Vettel blocca Hamilton, Perez ci prova

Dopo aver superato Perez Hamilton si ritrova davanti Vettel appena rientrato in pista dopo il pit-stop: il messicano della Red Bull prova ad approfittare del rallentamento forzato del britannico e attacca l'inglese che però riesce a tenere la posizione.

A cura di Michele Mazzeo
37° Giro
15:52

Hamilton ci riprova e questa volta supera Perez

Nello stesso punto in cui ha provato l'attacco nel giro precedente Lewis Hamilton riesce a sorpassare Perez e prendersi la terza posizione momentanea.

A cura di Michele Mazzeo
36° Giro
15:51

Hamilton attacca, Perez si difende: duello infuocato a Zandvoort

Lewis Hamilton ha provato a superare Perez in fondo al rettilineo: il britannico ha attaccato Perez all'esterno ma il messicano, grazie ad una staccata al limite, riesce a mantenere la posizione.

A cura di Michele Mazzeo
35° Giro
15:49

Giro veloce per Hamilton: Perez è vicino

Hamilton risponde al compagno di squadra prendendosi il giro veloce: 1'15″472. Perez è ormai vicinissimo.

A cura di Michele Mazzeo
34° Giro
15:48

Giro veloce per Russell

Giro veloce per Russell con gomme hard dure: il britannico sta accorciando sul compagno di squadra Hamilton che a sua volta si sta avvicinando a Perez.

A cura di Michele Mazzeo
32° Giro
15:45

Giro 34/72, Russell ai box: si prova la strategia ad una sosta

Si ferma ai box anche Russell: il britannico torna in pista con gomma dura in quinta posizione, alle spalle del compagno di squadra Lewis Hamilton.

A cura di Michele Mazzeo
30° Giro
15:42

Hamilton ai box: torna in pista davanti a Sainz

Si ferma ai box Lewis Hamilton: il britannico torna in pista in quinta posizione, davanti al ferrarista Sainz.

A cura di Michele Mazzeo
28° Giro
15:40

Verstappen supera Russell all'esterno: è secondo

Gran sorpasso di Max Verstappen su Russell: l'olandese prende la scia in rettilineo e sorpassa la Mercedes del britannico all'esterno.

A cura di Michele Mazzeo
24° Giro
15:37

Verstappen a caccia di Russell

Max Verstappen vola dopo il pit-stop: l'olandese sta raggiungendo adesso la Mercedes di George Russell che occupa la seconda posizione e che, essendo partito con gomma media, non si è ancora fermato ai box (come il suo compagno di squadra Hamilton che guida al momento la gara).

A cura di Michele Mazzeo
21° Giro
15:31

Sainz supera Albon: è 6°

Sainz prova a ricostruire la sua gara dopo l'errore nel pit-stop: lo spagnolo sorpassa la Williams di Albon e sale in sesta posizione.

A cura di Michele Mazzeo
21° Giro
15:30

Formula 1 in diretta, la classifica del GP Olanda dopo 20 giri

  1. Lewis HAMILTON
  2. George RUSSELL +3.425
  3. Max VERSTAPPEN+7.938
  4. Charles LECLERC+13.295
  5. Sergio PEREZ+20.553
  6. Alexander ALBON+31.130
  7. Carlos SAINZ+32.887
  8. Lando NORRIS+34.503
  9. Lance STROLL+36.172
  10. Fernando ALONSO+37.982
  11. Esteban OCON+43.338
  12. Yuki TSUNODA+45.333
  13. Pierre GASLY+45.997
  14. Guanyu ZHOU+46.774
  15. Mick SCHUMACHER+50.017
  16. Valtteri BOTTAS+53.398
  17. Sebastian VETTEL+55.721
  18. Daniel RICCIARDO+56.372
  19. Kevin MAGNUSSEN+58.209
  20. Nicholas LATIFI+64.485
A cura di Michele Mazzeo
19° Giro
15:28

Giro 19/72, Verstappen ai box: Mercedes in testa alla gara

Si ferma ai box anche Max Verstappen: l'olandese rientra in pista abbondantemente davanti a Leclerc. Mercedes in testa alla gara

A cura di Michele Mazzeo
17° Giro
15:27

Leclerc si ferma: torna in pista dietro le Mercedes

Leclerc si ferma ai box e rientra in pista alle spalle delle due Mercedes.

A cura di Michele Mazzeo
15° Giro
15:23

Problemi al box per Sainz: pit-stop lento

Pit-stop lento per Carlos Sainz che rientra in pista in undicesima posizione: mancava uno degli pneumatici posteriori.

A cura di Michele Mazzeo
14° Giro
15:20

Alonso ai box: monta gomma hard

Improvviso pit-stop per Fernando Alonso che decide di fermarsi ai box e montare gomma dura per provare ad arrivare fino in fondo.

A cura di Michele Mazzeo
12° Giro
15:19

Alonso supera anche Tsunoda

Altro sorpasso per Fernando Alonso che si avvicina alla zona punti: lo spagnolo supera anche l'altro alfiere dell'AlphaTauri Yuki Tsunoda e sale ora in undicesima posizione.

A cura di Michele Mazzeo
12° Giro
15:18

Verstappen allunga su Leclerc

Max Verstappen in pista con gomme soft nuove allunga su Charles Leclerc che è invece partito con un set di pneumatici morbidi ma usati. Il gap tra i due è ora intorno ai 2 secondi

A cura di Michele Mazzeo
10° Giro
15:16

Gran sorpasso di Alonso su Gasly

Ottimo sorpasso di Fernando Alonso su Pierre Gasly: lo spagnolo dell'Alpine sale in dodicesima posizione.

A cura di Michele Mazzeo
6° Giro
15:12

Leclerc si avvicina a Verstappen, Hamilton negli scarichi di Sainz

Charles Leclerc si avvicina al leader Max Verstappen: il monegasco può ora utilizzare il DRS. Stesso discorso per Lewis Hamilton incollato agli scarichi della Ferrari di Carlos Sainz.

A cura di Michele Mazzeo
4° Giro
15:09

Russell si riprende la sesta posizione: sorpasso su Norris

George Russell restituisce il sorpasso a Lando Norris che lo aveva sorpreso in precedenza. Il britannico della Mercedes è tornato dunque ad occupare la sesta posizione alle spalle di Sergio Perez.

A cura di Michele Mazzeo
2° Giro
15:06

Magnussen fuori pista

Kevin Magnussen perde il controllo della sua Haas dopo un contatto e finisce nella ghiaia sfiorando le barriere.

A cura di Michele Mazzeo
1° Giro
15:05

Contatto Sainz-Hamilton al via

Lewis Hamilton ha provato a sorprendere Sainz in partenza trovando la reazione dello spagnolo con i due che si sono anche sfiorati. Il ferrarista mantiene la terza posizione, l'inglese si deve riaccodare

A cura di Michele Mazzeo
1° Giro
15:03

LIVE Formula 1 GP Olanda, inizia la gara

Partiti a Zandvoort! La gara del GP d'Olanda è cominciata: Max Verstappen mantiene la testa della corsa dopo la partenza. Charles Leclerc resta secondo appena davanti al compagno di squadra in Ferrari Carlos Sainz

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
15:00

Formula 1 in diretta, inizia il GP Olanda: verso il giro di formazione

Ci siamo a Zandvoort. I piloti hanno lasciato la griglia per il tradizionale giro di formazione che precede la partenza vera e propria del GP d'Olanda della Formula 1 2022.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
14:50

I siti per vedere la Formula 1 in streaming

La gara F1 di oggi che prenderà il via a Zandvoort tra dieci minuti sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Sky ma la corsa del GP d'Olanda si potrà vedere anche in live streaming su SkyGo e NOW (previo acquisto del pass sport) con telecronaca di Carlo Vanzini e commento tecnico di Marc Gené e Matteo Bobbi. La gara odierna della Formula 1 inoltre si potrà vedere anche gratis in streaming sul sito di TV8 ma in differita a partire dalle ore 18:00.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
14:40

A che ora parte il gran premio di Formula 1 oggi

Il GP d'Olanda della Formula 1 2022 inizia oggi alle ore 15:00 (ora italiana): mancano dunque solo venti minuti all'orario in cui sul circuito di Zandvoort si spegneranno i semafori e, dopo il tradizionale giro di formazione, i piloti scatteranno dalla griglia di partenza per disputare la quindicesima gara della stagione.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
14:30

Cambio di power unit per Perez e Stroll: perché non devono scontare nessuna penalità

In vista della gara di oggi sia Sergio Perez che Lance Stroll hanno deciso di cambiare la power unit sulla propria monoposto. Trattandosi di una PU tra quelle già utilizzate in precedenza in stagione né il pilota della Red Bull né l'alfiere dell'Aston Martin dovranno scontare penalità in griglia di partenza.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
14:15

La classifica costruttori di F1 2022 prima del GP Olanda

L'ultimo round in Belgio ha modificato anche la classifica costruttori che, alla vigilia della gara di oggi in Olanda, vede sempre in vetta la Red Bull che però ha aumentato il suo margine sulla Ferrari ora distante 118 lunghezze. La scuderia di Maranello a sua volta ha guadagnato sulla Mercedes che adesso è lontana soltanto 41 punti.  Continua invece il serrato duello per la quarta posizione tra l'Alpine e la McLaren.

  1. Red Bull 475 punti
  2. Ferrari 357
  3. Mercedes 316
  4. Alpine 115
  5. McLaren 95
  6. Alfa Romeo 51
  7. Haas 34
  8. AlphaTauri 29
  9. Aston Martin 24
  10. Williams 4

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
14:00

Gli orari TV su TV8: dove vedere la F1 2022 in chiaro e in streaming gratis

Il GP d'Olanda di Formula 1 2022 di scena oggi a Zandvoort si può vedere anche gratis in chiaro su TV8 ma in differita: il programma sul canale 8 del digitale terrestre si apre con il pre-gara che comincia alle ore 16:30, segue la trasmissione della gara che inizia alle ore 18:00 e si concluderà con il post-gara che andrà avanti fino alle 20:29. Tutto ciò potrà essere visto anche in streaming sul sito di TV8.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
13:45

Come arriva alla gara la Ferrari, le condizioni della macchina di Leclerc e Sainz

Dopo le ultime gare in Ungheria e in Belgio la Ferrari arriva a Zandvoort con la voglia di riscattarsi e dimostrare che il gap dalla Red Bull, apparsa nettamente superiore a Spa, è stato nuovamente colmato. Il tracciato, che favorisce le vetture con più trazione, dovrebbe adattarsi meglio alle caratteristiche della F1-75 di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Il monegasco inoltre potrà contare anche sulla nuova power unit con l'ultima evoluzione della parte ibrida smarcata nell'ultimo round.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
13:30

La classifica piloti di Formula 1: Verstappen in fuga, Leclerc superato da Perez

Oggi si arriva alla gara di Zandvoort della F1 con una classifica piloti che, grazie ai risultati degli ultimi GP, vede Max Verstappen abbondantemente in testa con un largo vantaggio sul compagno di squadra Sergio Perez che dopo l'ultimo appuntamento in terra belga ha superato Charles Leclerc in seconda posizione. Sainz invece si è ripreso la quarta posizione sorpassando Russell.

  1. Verstappen (Red Bull) – 284 punti, 9 vittorie e 4 podi
  2. Perez (Red Bull) – 191 punti, 1 vittoria e 6 podi
  3. Leclerc (Ferrari) – 186 punti, 3 vittorie e 4 podi
  4. Sainz (Ferrari) – 171 punti, 1 vittoria e 6 podi
  5. Russell (Mercedes) – 170 punti, 5 podi
  6. Hamilton (Mercedes) – 146 punti, 6 podi
  7. Norris (McLaren) – 76 punti, 1 podio
  8. Ocon (Alpine) – 64 punti
  9. Alonso (Alpine) – 51 punti
  10. Bottas (Alfa Romeo) – 46 punti
  11. Magnussen (Haas) – 22 punti
  12. Vettel (Aston Martin) – 20 punti
  13. Ricciardo (McLaren) – 19 punti
  14. Gasly (Alpha Tauri) – 18 punti
  15. Mick Schumacher – 12 punti
  16. Tsunoda (Alpha Tauri) – 11 punti
  17. Zhou (Alfa Romeo) – 5 punti
  18. Stroll (Aston Martin) – 4 punti
  19. Albon (Williams) – 4 punti
  20. Hulkenberg (Aston Martin) – 0 punti
  21. Latifi (Williams) – 0 punti

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
13:15

Formula 1 oggi in TV, i canali della diretta su Sky

La gara del GP d'Olanda di F1 in programma oggi a Zandvoort si può vedere in diretta TV in esclusiva solo su Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del decoder satellitare) e Sky Sport F1 HD (canale 207) con la telecronaca di Carlo Vanzini e il commento tecnico di Matteo Bobbi e Marc Gené.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
13:00

Le condizioni meteo per la gara di oggi

Le condizioni meteo non dovrebbero condizionare la gara di oggi del GP d'Olanda. Sul circuito di Zandvoort infatti non è prevista pioggia nonostante la presenza di nuvole sparse con la temperatura dell'aria che si aggira intorno ai 23° C. Questo quindi non dovrebbe influire pesantemente sulla gestione delle gomme e sul tempo per mandare in temperatura gli stessi pneumatici.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
12:00

Le possibili strategie dei team per la gara di oggi

Secondo il fornitore ufficiale degli pneumatici della Formula 1, Pirelli, la strategia migliore per affrontare i 72 giri del Gran Premio d'Olanda in programma oggi è quella che prevede due soste: partenza con gomme soft per poi passare alle medie e infine valutare se allungare lo stint e montare nuovamente le soft per il finale o attuare una strategia più conservativa fermandosi prima e montare un altro set di gomme a mescola media per arrivare alla bandiera a scacchi.

Per quanto riguarda le strategie ad una sosta invece si potrebbe optare per una partenza con le medie o, azzardando ancora di più con le soft, per poi passare agli pneumatici hard e tentare di andare fino in fondo con l'incognita degrado elevato a fare da spauracchio.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
11:00

Le caratteristiche del circuito di Zandvoort

La carta d’identità del circuito di Zandvoort dove oggi si corre il GP d’Olanda fornita da Brembo
La carta d’identità del circuito di Zandvoort dove oggi si corre il GP d’Olanda fornita da Brembo

Come avvenuto nella passata stagione anche oggi la gara del GP d'Olanda di Formula 1 si disputerà sul circuito di Zandvoort. Ad ospitare il 15° round del Mondiale F1 è dunque il tracciato che lo scorso anno è tornato nel calendario del Circus dopo un'assenza lunga 36 anni. L'impianto sorge a ridosso di una spiaggia di sabbia fine ed il tracciato è caratterizzato da numerosi saliscendi spettacolari.

L’odierno circuito di Zandvoort misura 4.252 metri e in gara si percorrono 72 giri, per una distanza complessiva di 306,144 Km. Si tratta di un tracciato "old school", dove occorre coraggio e precisione millimetrica ma dove non è facile effettuare sorpassi. Proprio per ovviare in qualche modo a ciò l'ultima curva è stata trasformata in una parabolica sopraelevata di modo che le monoposto possano affrontarla a gran velocità con il DRS aperto e poter poi quindi duellare sul rettilineo principale e alla staccata della prima curva.

Come rivelano i tecnici Brembo, fornitore ufficiale degli impianti frenanti della F1, il layout della pista olandese è mediamente impegnativo per i freni. ​Delle 14 curve del circuito di Zandvoort solo due sono classificate come altamente impegnative per i freni. La più dura per l’impianto frenante è inevitabilmente quella alla curva 1 con le monoposto che vi arrivano a 317 km/h e scendono a 133 km/h in appena 1,99 secondi nei quali percorrono 111 metri.

A vincere lo scorso anno su questo circuito era stato il padrone di casa Max Verstappen che con la sua Red Bull aveva preceduto le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Il giro più veloce in gara però appartiene al britannico sette volte iridato che lo scorso anno nella sua migliore tornata aveva fermato il cronometro sull'1:11.097.

A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
10:00

Il calendario della Formula 1 2022

Oggi a Zandvoort andrà in scena la quindicesima gara della stagione del calendario del Mondiale di Formula 1 2022 che, dopo la cancellazione definitiva della tappa che prima dello scoppio della guerra in Ucraina si sarebbe dovuta disputare a Sochi in Russia, contempla 22 tappe. Oggi in Olanda si disputa dunque il 15° round del campionato che si chiuderà il 20 novembre con il Gp di Abu Dhabi.

Il calendario del Mondiale di F1 2022

  1. GP Bahrain (Sakhir): 20 marzo
  2. GP Arabia Saudita (Jeddah): 27 marzo
  3. GP Australia (Melbourne): 10 aprile
  4. GP Emilia Romagna (Imola): 24 aprile
  5. GP Miami (Miami): 8 maggio
  6. GP Spagna (Barcellona): 22 maggio
  7. GP Monaco (Monte Carlo): 29 maggio
  8. GP Azerbaijan (Baku): 12 giugno
  9. GP Canada (Montreal): 19 giugno
  10. GP Gran Bretagna (Silverstone): 3 luglio
  11. GP Austria (Spielberg): 10 luglio
  12. GP Francia (Le Castellet): 24 luglio
  13. GP Ungheria (Budapest): 31 luglio
  14. GP Belgio (Spa-Francorchamps): 28 agosto
  15. GP Olanda (Zandvoort): oggi
  16. GP Italia (Monza): 11 settembre
  17. GP Singapore (Marina Bay): 2 ottobre
  18. GP Giappone (Suzuka): 9 ottobre
  19. GP Stati Uniti (Austin): 23 ottobre
  20. GP Messico (Città del Messico): 30 ottobre
  21. GP Brasile (Sao Paulo): 13 novembre
  22. GP Abu Dhabi (Yas Marina): 20 novembre
A cura di Michele Mazzeo
04 Settembre
09:00

L'errore che è costato la pole a Leclerc: "So dove ho perso i 21 millessimi"

Leclerc disperato alla fine delle Q3. Un'immagine ha ripreso il monegasco nei box della Ferrari disperarsi per aver perso la pole contro Verstappen per soli 21 millesimi. Proprio Leclerc a fine gara ha mostrato una certa insofferenza per quanto visto nei box proprio al termine delle Q3. Il pilota della Ferrari aveva le mani tra i capelli. Ha perso il tempo utile per la pole in curva dieci piazzandosi solo secondo. "So cosa ho fatto in curva dieci, so dove trovarli quei millesimi persi…" ha detto a fine gara in riferimento è a quella curva che l'aveva già tradito nelle libere e che in qualifica è stato a dir poco determinante.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Settembre
08:00

La griglia di partenza del GP Olanda di F1 2022

La griglia di partenza al Gp d'Olanda vede Max Verstappen partire davanti a tutti a pochissimi millesimi da Leclerc secondo con Sainz terzo.

Qui la griglia di partenza.

1ª fila: 1. Verstappen (Red Bull) 2. Leclerc (Ferrari)

2ª fila: 3. Sainz (Ferrari); ; 4. Hamilton (Mercedes)

3ª fila: 5. Perez (Red Bull) 6. Russell (Mercedes);

4ª fila: 7. Norris (McLaren); 8. Schumacher (Haas)

5ª fila: 9. Tsunoda (AlphaTauri) 10. Stroll (Aston Martin);

6ª fila: 11. Gasly (AlphaTauri); 12. Ocon (Alpine)

7ª fila: 13. Alonso (Alpine) ; 14. Zhou (Alfa Romeo)

8ª fila: 15. Albon (Williams) ; 16. Bottas (Alfa Romeo)

9ª fila: 17. Magnussen (Haas); 18. Ricciardo (McLaren)

10ª fila: 19. Vettel (Aston Martin); 20. Latifi (Williams)

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Settembre
07:00

Formula 1, oggi il GP Olanda a Zandvoort: orari TV8 e Sky e dove vederlo in TV e streaming

Oggi sul circuito di Zandvoort va in scena la gara di Formula 1. Alle ore 15 è in programma la partenza del GP d'Olanda, 15° appuntamento del Mondiale di F1 2022. La gara olandese della Formula 1 di oggi sarà trasmessa in diretta TV su Sky e in differita in chiaro su TV8.

L'orario della partenza del GP d'Olanda di Formula 1 è fissato alle ore 15:00 di oggi. Questa dunque l'ora in cui, dopo il tradizionale giro di formazione sul tracciato, si spegneranno i semafori e i piloti potranno scattare dalla griglia di partenza per completare il programma del quindicesimo gran premio stagionale.

La gara di oggi è trasmessa in diretta TV sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del decoder satellitare) e Sky Sport F1 HD (canale 207). La corsa di Zandvoort è visibile anche in live streaming su SkyGo e, previa sottoscrizione del pass sport, anche su NOW.

Diversi invece gli orari TV per vedere gratis in chiaro il GP d'Olanda: la gara della Formula 1 in programma oggi è trasmessa in differita anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) a partire dalle ore 18:00 con la telecronaca di Carlo Vanzini e il commento tecnico di Matteo Bobbi e Marc Gené.

A cura di Michele Mazzeo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni