24.137 CONDIVISIONI
24 Settembre 2021
17:36

Baroncini da sogno! Fuga vincente in Belgio, è campione del mondo U23 nel ciclismo

Starodinario Filippo Baroncini che nella prova su strada nei Mondiali Under 23 si è imposto scappando dal gruppo e arrivando in solitaria al traguardo. E’ lui il campione del mondo, già argento agli Europei. Quarto un altro azzurro, Michele Gazzoli dietro a Girmay (Eritrea), bronzo, e a Olav Kooij (Olanda), argento.
A cura di Alessio Pediglieri
24.137 CONDIVISIONI

Nella prova in linea dei Mondiali U23 di ciclismo su strada ha dominato l'Italia grazie alla straordinaria prova di Filippo Baroncini, neo campione del Mondo di specialità. L'azzurro era ancora fresco di una  medaglia d’argento agli Europei ed è riuscito nell'impresa anticipando il plotone dove l'ha spuntata Girmay (Eritrea), davanti a Olav Kooij (Olanda). Nella volata per le atre medaglie c'erano altri due italiani, arrivati rispettivamente 4° e 7°: Michele Gazzoli e Luca Colnaghi.

Baroncini e l'Italia non hanno deluso le attese della vigilia, ricoprendo il ruolo tra le nazionali favorite alla vittoria finale. Dopotutto, avendo in squadra un argento europeo e un gruppo di tutto rispetto non poteva essere altrimenti. Tanto che gli azzurri hanno sfiorato la doppietta in medaglia con Michele Gazzoli che ha provato la volata nel gruppo dietro a Baroncini strappando solamente un quarto posto, mentre Luca Colnaghi, tra i protagonisti di giornata è finito settimo.

Il 21enne lombardo – che passerà tra i professionisti vestendo i colori della Trek – Segafredo –  ha piazzato l’attacco vincente a 5 km dalla conclusione, staccandosi dal gruppo di testa e ha trionfato in solitaria sul traguardo di Leuven, dando all’Italia la terza medaglia di questa rassegna iridata. Per l'Italia si tratta del secondo titolo consecutivo nella categoria Under 23 dopo il successo ottenuto da Samuele Battistella nel 2019, prima della pandemia per Covid.

Adesso c'è ancora enorme attesa per quanto può ancora accadere nel weekend che si appresta a vivere altre due prove iridate. Scenderanno in strada prima le donne, sabato con le due prove in programma (junior ed elite), e poi gli uomini, i professionisti con la prova da 268,3 km da Anversa a Leuven che si correrà domenica 26 settembre dove tra i grandi favoriti c'è il nostro Colbrelli a puntare al successo.

24.137 CONDIVISIONI
Baroncini d'oro: "Il sogno della vita" e l'Italia è prima nel medagliere mondiale di ciclismo
Baroncini d'oro: "Il sogno della vita" e l'Italia è prima nel medagliere mondiale di ciclismo
Straordinario Filippo Ganna: è di nuovo campione del Mondo nella crono individuale
Straordinario Filippo Ganna: è di nuovo campione del Mondo nella crono individuale
Mondiali di ciclismo 2021, l'Italia ha scelto la squadra per spingere Colbrelli verso l'oro
Mondiali di ciclismo 2021, l'Italia ha scelto la squadra per spingere Colbrelli verso l'oro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni