Krzysztof Piatek è pronto per lasciare il Milan. Il centravanti polacco si trasferirà all'Hertha Berlino a titolo definitivo per 27 milioni di euro. L'avventura del polacco in rossonero è durata solo un anno: rendimento super nella seconda parte della scorsa annata, e flop totale nei primi mesi del 2019/2020. Anche Piatek dunque è rimasto vittima della "maledizione" della maglia numero 9 del Milan, presa in avvio di campionato dopo aver lasciato la 19.

Piatek lascia il Milan, anche il polacco vittima della maledizione della maglia numero 9

In avvio di stagione Krzysztof Piatek ha sfidato la sorte, lasciando la casacca numero 19 per indossare la maglia numero 9 del Milan. Non un numero banale, visto che dopo l'era Pippo Inzaghi, tutti i centravanti che hanno indossato la 9 rossonera non sono riusciti a segnare con continuità. L'ultimo flop è stato quello dell'ex Genoa che in 20 partite ha collezionato solo 5 gol, dimostrandosi un lontano parente del bomber di razza visto nella scorsa annata. E pensare che per provare a sfatare il tabù era stato lo stesso SuperPippo a consegnare la maglia numero 9 al suo erede.

Maledizione maglia numero 9 del Milan, ecco i giocatori che l'hanno indossata prima di Piatek

Filippo Inzaghi ha indossato la maglia numero 9 del Milan dal 2001 al 2012, confermandosi un bomber di razza. I suoi eredi però non sono riusciti a ripetere le gesta di Superpippo, collezionando flop a raffica. Da Pato, a Matri, da Torres a Destro, da Luiz Adriano a Lapadula, da André Silva a quel Gonzalo Higuain che sembrava destinato a rompere la maledizione e invece ha lasciato Milano con 8 gol in 22 partite. Grandi aspettative riposte anche in Piatek, che ha deciso di accettare questa curiosa sfida in avvio di stagione, senza però riuscire a sfare il tabù. Avanti il prossimo.

Quanti gol hanno segnato i calciatori che hanno vestito la maglia numero 9 del Milan dopo Inzaghi

2012/13: Pato – 7 partite 2 gol
2013/14: Matri – 18 partite 1 gol
2014/14: Torres – 10 partite 1 gol
2014/15: Destro – 15 partite 3 gol
2015/16: Luiz Adriano – 29 partite 6 gol
2016/17: Lapadula – 29 partite 8 gol
2017/18: Andrè Silva – 40 partite 10 gol
2018/19: Higuain – 22 partite 8 gol
2019/20: Piatek – 20 partite 5 gol