18 Settembre 2022
11:52

Scandalo nel rugby, tradisce la moglie con la dietista della Nazionale: cacciati entrambi

Il campione del mondo Elton Jantjies è stato ignominiosamente cacciato dalla nazionale di rugby del Sudafrica per una relazione clandestina con la dietista: rumori inequivocabili provenienti dalla loro stanza.
A cura di Paolo Fiorenza

È scandalo nel rugby sudafricano dopo che il mediano d'apertura della nazionale campione del mondo Elton Jantjies e la dietista degli Springboks Zeenat Simjee sono stati rimandati a casa dall'Argentina, dove la squadra si trova da giorni in vista della partita che stanotte ha visto il Sudafrica battere i padroni di casa 36 a 20. Secondo quanto è stato riportato dai media, la causa dell'espulsione dei due sarebbe la loro relazione clandestina.

La Federazione sudafricana ha emesso in settimana una dichiarazione in cui conferma che è successo qualcosa che ha reso necessario il provvedimento: "La direzione degli Springboks è a conoscenza di rapporti riguardanti il ​​mediano d'apertura Elton Jantjies e la dietista della squadra Zeenat Simjee. Nessun protocollo di squadra è stato violato, ma le persone stanno tornando in Sudafrica per occuparsi di questi rapporti personali ed eliminare qualsiasi distrazione ai preparativi della squadra per il test contro l'Argentina. Al momento non verranno rilasciati ulteriori commenti".

Elton Jantjies ad agosto dopo il match contro l’Australia: era ancora in auge
Elton Jantjies ad agosto dopo il match contro l’Australia: era ancora in auge

La vicenda che è esplosa adesso risale al test match contro la Nuova Zelanda giocato in Sudafrica all'inizio di agosto. Elton Jantjies, sposato con tre figli, e Zeenat Simjee avevano prenotato una sistemazione diversa dall'hotel della squadra e per tutta la notte dalla loro stanza erano arrivati rumori inequivocabili che avevano creato disagio e imbarazzo a chi li aveva uditi. Il giocatore – evidentemente sentitosi smarcato per la lontananza da casa – aveva anche mandato dei fiori alla donna, con un bigliettino in cui le confessava il suo amore.

Zeenat Simjee, dietista della nazionale sudafricana di rugby
Zeenat Simjee, dietista della nazionale sudafricana di rugby

Le conseguenze probabilmente saranno pesanti anche sul piano della vita privata per il 32enne Jantjies, visto che la moglie Iva ha detto che "probabilmente non rimarrà coinvolta sentimentalmente" con Elton. "Ho sacrificato così tante cose per lui, tra cui la mia carriera e i miei sogni – ha aggiunto dando sfogo a tutta la sua delusione – La Federazione ha detto che non è stato violato nessun protocollo? Questo è molto preoccupante per tutte le mogli degli Springboks, poiché nessuna di noi era consapevole del fatto che questo comportamento in realtà non infrange alcuna regola ed è stato preso così alla leggera… È molto deludente per una dirigenza vincitrice della Coppa del Mondo consentire situazioni come questa all'interno dell'ambiente di squadra".

Elton Jantjies con la moglie Iva
Elton Jantjies con la moglie Iva

Successivamente il giocatore ha rotto il silenzio, chiedendo scusa ma negando la relazione: "Mi scuso senza riserve con tutti coloro che ho ferito o deluso, i miei compagni di squadra, il team di gestione degli Springboks e SA Rugby. Come giocatore di rugby degli Springboks sono una figura pubblica, un modello e un eroe per molti sudafricani, e ci si aspetta che aderisca a un elevato standard di valori morali. La mia intenzione è sempre stata quella di rendere orgogliosi me stesso, la mia famiglia e i miei tifosi, non solo attraverso le mie prestazioni sul campo, ma anche attraverso il mio comportamento in pubblico".

Ha aggiunto di aver deluso se stesso, la sua famiglia e gli appassionati di rugby del Paese e si è profondamente pentito delle sue azioni: "Non ho reso orgogliosa la maglia Springbok, una maglia che ho venerato fin da quando ero solo un ragazzino". Infine ha negato che la dietista sia la sua amante: "Non voglio dire molto su quell'articolo tranne che contiene molte falsità e mezze verità. La dietista degli Springboks Zeenat Simjee è una buona amica e niente di più. Che ora il suo buon nome venga trascinato nel fango è un peccato. Ora mi concentrerò sul rimettere in sesto la mia vita e la mia carriera e desidero farlo in privato, quindi questa sarà la mia unica dichiarazione su questo argomento".

La FIFA vieta la fascia arcobaleno minacciando i capitani delle nazionali: scandalo ai mondiali
La FIFA vieta la fascia arcobaleno minacciando i capitani delle nazionali: scandalo ai mondiali
6.981 di Videonews
Scandalo ai Mondiali: la FIFA vieta la fascia arcobaleno minacciando i capitani delle nazionali
Scandalo ai Mondiali: la FIFA vieta la fascia arcobaleno minacciando i capitani delle nazionali
"Vlahovic a letto con la moglie di un compagno": lo scandalo che agita la Serbia è una fake news
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni