60 CONDIVISIONI
Olimpiadi Parigi 2024

Russia e Bielorussia alle Olimpiadi di Parigi, il CIO detta le condizioni: “Le sanzioni restano”

Il Comitato Olimpico Internazionale ha emanato la sua decisione riguardo alla partecipazione di atleti russi e bielorussi alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024: possono gareggiare ma a determinate condizioni mentre permangono le sanzioni per le squadre di Russia e Bielorussia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
60 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Parigi 2024

La tanto attesa decisione del Comitato Olimpico Internazionale sulla partecipazione degli atleti di Russia e Bielorussia alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024 è arrivata: questi potranno prendere parte ai Giochi Olimpici che si svolgeranno nella capitale francese dal 26 luglio all'11 agosto 2024 ma dovranno comunque sottostare alle sanzioni stabilite in precedenza contro i responsabili della guerra in Ucraina. Russi e bielorussi che guadagneranno il pass attraverso i sistemi di qualificazione previsti dalle varie federazioni internazionali dunque potranno gareggiare a Parigi ma solo a titolo individuale come Atleti Individuali Neutrali (AIN) e solo qualora rispettino alcune precise condizioni.

Gli atleti di nazionalità russa e bielorussa che si sono qualificati ai Giochi per parteciparvi innanzitutto dovranno sottoscrivere le Condizioni di Partecipazione aggiornate applicabili a Parigi 2024 che contengono l'impegno a rispettare la Carta Olimpica compresa ‘la missione di pace del Movimento Olimpico'. Poi devono dichiarare di non sostenere attivamente la guerra (e lo stesso vale per il personale di supporto) e di non avere alcun contratto con l'esercito russo o bielorusso o con le agenzie di sicurezza nazionale (anche questa condizione vale anche per il personale al seguito degli atleti).

Immagine

Anche per le prossime Olimpiadi restano dunque in vigore le sanzioni comminate dal CIO contro i responsabili della guerra in Ucraina, gli Stati e i governi russo e bielorusso. Ai Giochi di Parigi di fatti nessuna bandiera, inno, colore o qualsiasi altra identificazione della Russia o della Bielorussia sarà esposta nelle sedi ufficiali o nel corso di qualsiasi funzione ufficiale e nessun funzionario governativo o statale russo o bielorusso sarà invitato o accreditato per la manifestazione a cinque cerchi.

60 CONDIVISIONI
8 contenuti su questa storia
Si qualifica per le Olimpiadi di Parigi a 40 anni dalla sua unica partecipazione: oggi ha 60 anni
Si qualifica per le Olimpiadi di Parigi a 40 anni dalla sua unica partecipazione: oggi ha 60 anni
Italia-Corea del Sud di volley femminile alle qualificazioni alle Olimpiadi, dove vederla in TV e streaming: l’orario
Italia-Corea del Sud di volley femminile alle qualificazioni alle Olimpiadi, dove vederla in TV e streaming: l’orario
Preolimpico volley, quando gioca l'Italia femminile: girone e calendario delle partite di qualificazione
Preolimpico volley, quando gioca l'Italia femminile: girone e calendario delle partite di qualificazione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni