Grande successo di Marvin Vettori contro Kevin Holland nel main event di scena a Las Vegas nella grande serata UFC. Il fighter italiano ha avuto la meglio dello statunitense ottenendo così la quinta vittoria consecutiva che gli consente di proseguire la sua scalata nel ranking dei pesi medi e la sua corsa verso il titolo mondiale delle MMA della categoria al momento detenuto da Israel Adesanya.

Match cominciato con un brutto colpo basso da parte di Holland che sferra un calcio sotto la cintura all'italiano che si riprende e, nonostante il continuo trash talking dell'avversario, riesce a riportare in equilibrio l'incontro. Secondo round nettamente appannaggio del fighter trentino con lo statunitense sempre sottopressione che riporta un ematoma all'occhio. Dopo appena un minuto del terzo round Vettori mette al tappeto Holland e tenta una sottomissione dalla quale il texano a fatica riesce però a liberarsi.

Dominio assoluto di Vettori anche nel quarto round dove il lottatore di Mezzocorona riesce a tenere costantemente a terra lo statunitense che si rende pericoloso solo con alcuni up-kick che però non colpiscono in pieno l'italiano. All'inizio del quinto e ultimo round però Vettori viene centrato in pieno da un potente sinistro di Holland (uno dei pochissimi colpi andati a segno per lo statunitense) e barcolla per un istante, prima di riprendersi e rimettere al tappetto l'americano portandolo quindi sul terreno a lui meno congeniale. Il match termina 50-45 per Marvin Vettori con verdetto unanime da parte dei tre giudici e il 27enne trentino può così festeggiare la sua quinta vittoria consecutiva in UFC (la seconda più lunga dopo quella del campione Israel Adesanya che attualmente è a quota 9 successi di fila).