1.107 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2021/2022
17 Maggio 2022
17:03

“Quadrata e ha il piede di porco”: body shaming a Uomini e Donne, vittima Tina Cipollari

Fabio Nova, fotografo di moda approdato a Uomini e Donne, accusato di fare body shaming a Tina Cipollari. “Sei quadrata e hai il piedino di porco”, le ha detto in studio.
A cura di Stefania Rocco
1.107 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2021/2022
 

Tina Cipollari vittima di body shaming a Uomini e Donne. Dopo anni di dominio incontrastato e di lusinghe da parte dei componenti del parterre del trono over – alcune delle quali mirate solo a non incappare nell’ira dell’opinionista – è arrivato il fotografo di moda Fabio Nova a sparigliare le carte, fomentato dal palese divertimento manifestato dalla padrona di casa Maria De Filippi.

Cosa ha detto Fabio Nova a Tina Cipollari

Ti piace com’è vestita oggi Tina?”, ha chiesto all’uomo la lungimirante Maria De Filippi, accendendo la miccia. Fabio non si è lasciato sfuggire l’occasione di pungolare l’opinionista, come già accaduto in precedenza: “I vestiti ti cadono sempre male qua (appoggia le mani sul fondoschiena, ndr). Qua sei un po’ quadrata e i vestiti ti cadono male. C’è uno spazietto, sembra ci sia un tubo di scappamento interno”. Ha immediatamente replicato Tina: “Ma tu stai criticando il mio corpo quando sembri un ragno vestito. Sei piccolo, uno schifo di uomo. Chi può venire a corteggiarti? Ti sei guardato?”. “Vediamo le scarpe, posso vedere il piede di porco?”, ha chiesto ancora la padrona di casa, richiesta cui Tina non si è sottratta, mostrando i piedi. Ma Fabio è stato implacabile:

Oggi meglio perché non si vede il ditone accavallato, la ciccia col piedino di porco. Io ho un bel piedino rispetto al tuo. Dovrebbero stringerle il vestito per modellarla un po’ di più. Già è…se poi le lasci cadere il vestito così, diventa un rombo.

Chi è Fabio Nova

Fabio Nova è un fotografo di moda arrivato a Uomini e Donne da qualche settimana per cercare l’amore. Preso di mira da Tina fin dal suo primo ingresso in studio – l’opinionista aveva trovato eccessive e boriose alcune sue affermazioni – ha agguantato la prima occasione utile per vendicarsi, sottoponendo la donna a un attento esame basato sui canoni estetici della sua professione.

1.107 CONDIVISIONI
178 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni