178 CONDIVISIONI
C'è Posta per te 2022
27 Febbraio 2022
0:47

La sorpresa di Raoul Bova per Marica e Salvatore a C’è Posta Per Te: “Non perdete mai la speranza”

Raoul Bova ospite di C’è Posta Per Te dona speranza a Marica e Salvatore, una coppia che lotta contro problemi economici. Per loro tantissimi regali.
A cura di Gaia Martino
178 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è Posta per te 2022
 

Raoul Bova è il secondo ospite della settima serata di C'è Posta Per Te. L'attore, dopo Francesco Totti, è entrato in studio tra gli applausi del pubblico per fare una sorpresa al compagno di Marica, Salvatore. Sono fidanzati da quando erano solo adolescenti e oggi sono i genitori di due bambine. Lottano contro i problemi economici, vivono in casa con i genitori e la nonna di lui. Il napoletano oggi è in cerca di lavoro e la mancanza di occupazione lo rende infelice.

La dedica di Marica per Salvatore a C'è Posta Per Te

Marica ha fatto una sorpresa al suo compagno, infelice per i problemi economici contro cui lottano. Non appena si è aperta la busta, la napoletana ha espresso bellissime parole per lui:

Sai quanto sono timida, se c'è l'ho fatta è grazie al tuo amore che mi dà tanta forza. Non voglio che dici che sei un uomo inutile, non voglio vederti infelice. Tu sei il mio grande amore e non ti cambierei per niente al mondo.

Nel 2017 è nata Luisa, nel 2020 è arrivata Patrizia, e sono i gioielli del suo papà, sempre presente e bravissimo con loro.

Io non potrei desiderare un papà migliore per le mie bimbe, mi riempi di attenzioni. Vorrei solo poterti aiutare di più, trovare un impiego per entrambi.

La sorpresa di Raoul Bova

Raoul Bova, commosso, ha commentato la storia di Salvatore e Marica, complimentandosi e dicendosi sicuro che le cose andranno meglio.

Hai una fidanzata che ti ha portato qui perché ci tiene a te, vuole vederti sorridere, non triste. Lei ti ha detto una cosa bella, che sei il suo uomo. Noi uomini spesso abbiamo una concezione sbagliata, essere uomo significa difendere i nostri figli, la nostra famiglia, lavorare. Però vuol dire anche proteggerla dandole felicità e gioia, anche se le cose vanno male. Anche se non c'è speranza, vogliono vederla nei tuoi occhi. Si affidano a quella luce di speranza che vedono nei tuoi occhi, altrimenti piangono con te e tu questo non lo vuoi.

L'attore ha fatto una sorpresa a Salvatore regalandogli un anello ed anche gli oggetti che Marica aveva venduto al banco dei pegni, i gioielli che le loro figlie avevano avuto in regalo ai battesimi. Per la coppia napoletana anche tanti regali per le bambine. Poi: "C'è un asilo che vi aspetta a braccia aperte, aspetta le vostre figlie, quando volete già da domani potete portarle lì" ha continuato. Infine, Raoul Bova ha concluso:

Questo è un incoraggiamento, non perdete mai la fiducia e la speranza per sorridere.

178 CONDIVISIONI
42 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni