200 CONDIVISIONI
C'è Posta per te 2022
27 Febbraio 2022
0:01

I fratelli Bruno e Ludovico si riabbracciano a C’è Posta Per Te dopo 10 anni distanti

La storia di Ludovico e Bruno a C’è Posta Per Te, i due fratelli che a causa di uno scontro per la casa della loro infanzia non si sono parlati per 10 anni. Il commovente abbraccio li ha riuniti.
A cura di Gaia Martino
200 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è Posta per te 2022

A C'è Posta per Te stasera la storia di due fratelli, Bruno e Ludovico, che non si parlano da dieci anni. Il signor Bruno si è rivolto a Maria De Filippi per riallacciare i rapporti con il fratello maggiore che lui considera come un padre. Dal 2018 scrive al programma e questa sera, in onda su Canale 5, la storia familiare ha avuto un lieto fine. Si erano separati per l'eredità ma hanno deciso di lasciarsi alle spalle i problemi stringendosi in un commovente abbraccio.

La storia di Bruno e Ludovico a C'è Posta Per Te

I fratelli Bruno e Ludovico non si parlano da dieci anni ed il primo, il più piccolo, stava provando dal 2018 a rimettersi in contatto con lui chiedendo l'aiuto di Maria De Filippi. Avevano litigato per l'eredità: Ludovico aveva venduto la ‘casa del fuoco', nella quale sono cresciuti insieme, senza dire nulla al fratello minore. Il litigio li ha fatti allontanare e nonostante Bruno più volte si fosse presentato al ristorante del fratello per recuperare il rapporto, si è sempre trovato una porta chiusa. A C'è Posta Per Te Bruno dedica bellissime parole al fratello:

Ciao, quanta strada per vederti e per parlarti, so che ho sbagliato ad aggredirti quando ho sentito che hai venduto la casa nel fuoco, quando ho visto altre persone che entravano in quella casa mi sono sentita morire, ho sbagliato ma non dimentico quello che tu hai fatto per me, ricordo la prima giacca che mi hai comprato, quando avevo freddo mi hai coperto, quando avevo fame hai spezzato il pane per darmelo. Poi tutti i ricordi che abbiamo insieme, quando papà ci correva dietro, tu mi hai coperto, se sono qui è perché mi manchi. Chiedo scusa, chiedo perdono, la vita sta per finire per me, se gli ultimi anni che abbiamo perso per non fare delle cose insieme, per non abbracciarci, passare un Natale insieme. Però vedi tu cosa vuoi fare.

Ludovico, allora, racconta la sua versione dei fatti dichiarando che ci sono stati altri problemi che negli anni si sono accumulati e che hanno portato alla rottura del loro rapporto. Dopo un lungo confronto, decide di aprire la busta.

Il commovente abbraccio

Una volta aperta la busta, Bruno è corso verso il fratello stringendosi a lui in un commovente abbraccio. Tra gli applausi del pubblico i due sono andati via insieme, lasciandosi alle spalle i litigi e le questioni passate.

200 CONDIVISIONI
42 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni