1.837 CONDIVISIONI
Il processo di Johnny Depp contro Amber Heard
30 Aprile 2022
10:15

Amber Heard defecò nel letto di Johnny Depp: “Un orribile scherzo andato storto”

Starling Jenkins III, autista e guardia del corpo di Johnny Depp, ha testimoniato durante il processo per diffamazione contro Amber Heard rivelando che una confessione che lei gli fece dopo un litigio con l’allora marito: “Mi disse che aveva defecato nel letto del mio capo e che fu un orribile scherzo andato storto”.
A cura di Eleonora D'Amore
1.837 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il processo di Johnny Depp contro Amber Heard

Starling Jenkins III, autista e guardia del corpo di Johnny Depp dal 1993 (anno in cui iniziò a fornire servizi che andavano dall'assistenza all'infanzia, cura degli animali e compiti da assistente personale alla sicurezza e ai trasporti), ha testimoniato in tribunale nel processo per diffamazione contro Amber Heard iniziato l'11 aprile. In particolare, ha riferito che l'attrice una volta gli disse che defecare nel letto che al tempo condivideva con Depp fu "un orribile scherzo andato storto".

Quando Amber Heard ammise di aver defecato nel letto matrimoniale

Parlando con una videochiamata al tribunale di Fairfax, in Virginia, Jenkins ha ricordato di aver accompagnato l'attrice di Aquaman al Coachella nel 2016. Mentre guidava, avrebbero avuto "una conversazione nella quale lei alluse a una sorpresa che aveva lasciato nella camera da letto del mio capo", a seguito di un litigio che li aveva messi nuovamente contro prima che partisse. La "sorpresa" era "la defecazione" e la Heard gli disse che fu "un orribile scherzo andato storto".

La testimonianza di Depp: "La sorpresa nel mio letto"

Sul banco dei testimoni, Depp ha aggiunto che gli fu"mostrata una foto" della "sorpresa" in questione, avvenuta dopo che lui e la sua allora moglie avevano litigato durante la festa per il 30esimo compleanno di lei, subito prima che si recasse al Coachella.

Ero andato dal signor [la guardia di sicurezza Sean] Bett e gli ho detto: ‘Lei è al Coachella. Penso che sia un buon momento per andare a prendere alcune delle mie cose e portarle via, specialmente quelle che mi stavano più a cuore, e lui ha detto: ‘Non credo che questo sia un buon momento per andare'. Pensai che invece era il momento perfetto, non sarebbe tornata a casa per due giorni. Ed è lì che mi ha mostrato una fotografia sul suo telefono… era una fotografia del nostro letto, e sul mio lato del letto, c'era materia fecale umana.

Amber Heard cercò di incolpare le feci dei suoi cani

L'attore pare abbia dapprima riso perché: "Era così bizzarro e così grottesco che potevo solo ridere. Quindi non sono andato lì quel giorno", poi ha spiegato che la sua ex moglie "cercò di incolpare" le feci "sui cani", aggiungendo: "Sono Yorkshire terrier, pesano circa 4 libbre ciascuno. La fotografia che ho visto, conoscendo bene il loro stile di vita, non poteva essere relativa ai cani".

1.837 CONDIVISIONI
"Depp soffre di disfunzione erettile, Heard era una escort", spuntano nuovi documenti dal processo
Amber Heard dichiara bancarotta e vende casa per poter risarcire Johnny Depp dopo il processo
Amber Heard dichiara bancarotta e vende casa per poter risarcire Johnny Depp dopo il processo
Il processo contro Amber Heard ha ispirato Johnny Depp, l'attore ha scritto una canzone
Il processo contro Amber Heard ha ispirato Johnny Depp, l'attore ha scritto una canzone
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni