17 Novembre 2022
16:49

Massimo Recalcati contro l’imitazione di Maurizio Crozza: “La satira va fatta contro i potenti”

“Le infastidisce l’imitazione di Crozza?”. Massimo Recalcati trova una risposta che pare a metà strada: “I miei pazienti vedono in quella raffigurazione caricaturale un danneggiamento della mia immagine professionale”.

Massimo Recalcati è uno dei volti televisivi più noti nell'ambito della psicoanalisi. Il direttore scientifico dell’Istituto di ricerca di Psicoanalisi applicata di Milano, già conduttore di una trilogia di programmi tv ("Lessico famigliare", "Lessico amoroso" e "Lessico civile"), conduce ogni martedì su Radio 1 "Il mondo nuovo" con Carlotta Vagnoli. In una intervista a "Oggi" ha commentato l'imitazione che Maurizio Crozza fa di lui in televisione: "Non mi ci riconosco molto ma non mi dà fastidio". Per il professore, però, il problema resta: "I miei pazienti mettono in dubbio le mie capacità". E spunta il solito dubbio su possibilità e applicazioni della satira: "Dovrebbe colpire i potenti e Crozza non mi pare coerente con questa tradizione".

Le parole di Massimo Recalcati

La domanda è diretta: "Le infastidisce l'imitazione di Crozza?". Massimo Recalcati trova una risposta che pare a metà strada, pur spiegando di non provare alcun tipo di fastidio. Però:

Fa morire dal ridere la mia famiglia. Io non mi ci riconosco molto ma non mi dà fastidio. Crea però problemi nei miei pazienti, che vedono in quella raffigurazione caricaturale un danneggiamento della mia immagine professionale e, in certi casi, persino un dubbio sulle mie capacità. Ma il mio giudizio sulla sua satira è più generale: è schierata, violenta a senso unico, colpisce chi ha posizioni alternative alle sue. La satira dovrebbe colpire i potenti e Crozza non mi pare coerente con questa tradizione.

Non è un presenzialista

Massimo Recalcati, a parte questo, cerca di essere presente il meno possibile in televisione, se non con i suoi programmi. Non è un presenzialista, in definitiva. È per questo motivo che non si spiega il motivo dell'imitazione di Maurizio Crozza. Attualmente in libreria, l'ultimo libro Massimo Recalcati, "La luce delle stelle morte".

Maurizio Crozza positivo al Covid, salta
Maurizio Crozza positivo al Covid, salta "Fratelli di Crozza"
Enrico Letta imitato da Maurizio Crozza:
Enrico Letta imitato da Maurizio Crozza: "Meno male che alle elezioni perdiamo"
Crozza imita Giorgia Meloni:
Crozza imita Giorgia Meloni: "Ci staccano il gas e devo governare. Potrei dire che sono fascista"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni