4.354 CONDIVISIONI
4 Maggio 2017
19:11

Neonato viene al mondo stringendo il contraccettivo della mamma: “Hai fallito”

La foto di un neonato con in mano la spirale che la mamma si era impiantata per non rimanere incinta ha fatto il giro del web.
A cura di D. F.
4.354 CONDIVISIONI

Appena nato, i genitori gli hanno messo in mano il contraccettivo che, in linea del tutto teorica, avrebbe dovuto impedire il suo concepimento e di conseguenza la sua nascita. Lo scatto di Lucy Hellein, dal Texas, Stati Uniti, è diventato nel giro di poche ore virale e ha fatto ormai il giro del pianeta. Il suo bambino, il piccolo Dexter, è nato malgrado la donna si fosse fatta impiantare la spirale proprio per evitare di rimanere incinta del suo compagno.

Lo scatto è stato condiviso su Facebook con la didascalia "Mirena fallisce" e la faccia sfrontata del piccolo che sembra essere quella di un guerriero vittorioso. La fotografia effettivamente è molto spiritosa ed è stata condivisa talmente tante volte da essere diffusa su tutto il web. La donna è stata sottoposta ad un parto cesareo e nel corso dell'operazione i medici hanno anche estratto la spirale che si era spostata e durante la gravidanza si era posizionata dietro la placenta: il piccolo contraccettivo è stato quindi messo nella manina di Dexter. Il caso di Lucy è una vera e propria rarità, ma non impossibile. Anche se il bimbo non era atteso, oggi è la gioia di tutta la famiglia che ha comunque preso bene la notizia del nuovo arrivo.

4.354 CONDIVISIONI
Bimbo abbandonato a Trapani, il carabiniere che lo ha salvato:
Bimbo abbandonato a Trapani, il carabiniere che lo ha salvato: "Non giudico la mamma, ma poteva morire"
"Non sapevo di essere incinta": partorisce in casa ma la bimba muore, tragedia a Macerata
"Non sapevo di essere incinta": mamma di 2 figli partorisce in casa. La neonata muore, lei è grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni