116 CONDIVISIONI
19 Febbraio 2017
20:17

Guarda la tv e scopre che la moglie è una prostituta dal telegiornale

L’episodio in Russia dove l’inconsapevole marito ora ha chiesto il divorzio e la custodia esclusiva della figlia.
A cura di A. P.
116 CONDIVISIONI

Credeva che la moglie avesse un normale lavoro e si recasse normalmente in ufficio quando lasciava l'abitazione famigliare ma guardando tranquillamente il telegiornale in tv, mentre era a casa, ha scoperto che la donna in realtà si prostituiva in un bordello illegale per ricchi uomini. È quanto capitato ad un uomo russo  residente a Ufa, nella Repubblica russa di Baschiria. Igor Alexeev, questo il nome del protagonista dell'assurda storia, non aveva idea che la sua metà era un'operatrice del sesso fino a quando non ha guardato per caso in televisione un video di un blitz della polizia  del posto in un bordello.

Dalle immagini infatti il malcapitato ha scoperto che quella donna in abiti succinti, portata via dagli agenti perché lavorava come prostituta, era in realtà sua moglie Maria. Comprensibile lo sconcerto dell'uomo che, dopo l'episodio,  sostiene di aver fatto anche delle ricerche online e di aver scoperto che sua moglie aveva pubblicato diversi annunci vendendosi per sesso. Per questo ora ha deciso di trascinarla in tribunale per chiedere il divorzio e la custodia esclusiva della figlia. Non solo, Igor vuole che la minore non abbia mai più contatti con la madre per evitargli la vergogna e l’imbarazzo di sapere che è la figlia di una prostituta. La donna, che già deve affrontare il processo per prostituzione, si è difesa raccontando di essere stata costretta per necessità in quanto proprio l'uomo non era in grado di portare abbastanza denaro in casa.

116 CONDIVISIONI
GKN, gli operai licenziati: "Guardie armate pagate dall'azienda, temiamo sabotaggi"
GKN, gli operai licenziati: "Guardie armate pagate dall'azienda, temiamo sabotaggi"
326.481 di Saverio Tommasi
Uccide la moglie e finge incidente domestico, Silvia uccisa a bastonate dal marito in casa
Uccide la moglie e finge incidente domestico, Silvia uccisa a bastonate dal marito in casa
Napoli, sviene sul materassino a mare in via Caracciolo: salvato dalla Guardia Costiera
Napoli, sviene sul materassino a mare in via Caracciolo: salvato dalla Guardia Costiera
1.570 di antoizzo86
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni