16 CONDIVISIONI

Quattro arresti per corruzione: c’è anche il figlio di Vincenzo Visco, ex ministro delle Finanze

Corruzione e finte consulenze: nel mirino dei finanzieri due imprenditori, un avvocato e un ex dirigente pubblico: si tratta di Gabriele Visco, figlio dell’ex ministro delle Finanze Vincenzo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
16 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.

Sono quattro le persone arrestate per corruzione e traffico di influenze illecita nella pubblica amministrazione a Roma. Fra loro anche Gabriele Visco, figlio del ministro delle Finanze Vincenzo ed ex dirigente pubblico di Invitalia, l’agenzia nazionale per lo sviluppo d’impresa. Oltre a lui, due imprenditori e un avvocato romano.

Per tutti e quattro, dopo l'arresto eseguito dagli agenti della Guardia di Finanza del Nucleo Speciale Polizia Valutaria, sono scattati i domiciliari. L'inchiesta sarebbe partita a seguito dei controlli su una gara d'appalto milionaria pilotata per assegnare il lavoro ad una persona vicina proprio a Visco. Da queste prime indagini sarebbe emerso anche il tentativo di agevolare l'assunzione di un conoscente ad una partecipata pubblica e alcune false consulenze richieste per aumentare i guadagni.

Il sequestro preventivo

Insieme all'arresto dei quattro è stato effettuato anche un sequestro preventivo pari a 230 mila euro. Il sistema "di relazioni illecite era diffuso e consolidato" e permetteva, la vincita di un bando di gara da 4 milioni di euro da parte di un costruttore e l'agevolazione nell'assunzione di una persona a lui vicina in una partecipata pubblica, come spiegato anche in una nota diffusa dalla Procura.

Le indagini: la scoperta delle consulenze fittizie

Oltre a queste prime informazioni, durante le indagini sarebbero emersi altri illeciti. L'ex dirigente Visco avrebbe affidato un incarico di consulenza nell'ente in cui lavorava a fronte del pagamento di 230mila euro ad un avvocato suo amico. Le consulenze, però, nonostante fossero state legalmente fatturate e pagate, non sono mai esistite.

16 CONDIVISIONI
Corruzione, Gabriele Visco non risponde alle domande del gip durante l'interrogatorio a Roma
Corruzione, Gabriele Visco non risponde alle domande del gip durante l'interrogatorio a Roma
La casa a Campo de' Fiori, Invitalia: chi è Gabriele Visco, figlio del ministro arrestato per corruzione
La casa a Campo de' Fiori, Invitalia: chi è Gabriele Visco, figlio del ministro arrestato per corruzione
Gabriele Visco arrestato, Invitalia: "Licenziato perché faceva lobbying"
Gabriele Visco arrestato, Invitalia: "Licenziato perché faceva lobbying"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni