Coronavirus
28 Luglio 2021
11:01

Focolaio in un campeggio a Fondi, 9 contagiati: tamponi a tappeto per oltre 500 persone

Sono nove le persone contagiate in un campeggio a Latina. La Asl ha disposto che vengano effettuati tamponi a tappeto sui 500 ospiti della struttura e sul personale lavorativo, in modo da verificare se i casi siano più di quelli già accertati. Analisi sono in corso per controllare se sia la variante Delta o meno a essersi diffusa nel camping.
A cura di Natascia Grbic
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Un focolaio di coronavirus è scoppiato in un campeggio nel comune di Fondi, in provincia di Latina. Il cluster è tenuto sotto controllo dalla Asl, che per la giornata di oggi ha disposto lo screening di massa per oltre 500 persone, tra ospiti della struttura e collaboratori. Le persone che risulteranno positive al test rapido dovranno poi fare il tampone molecolare. Al momento chi ha contratto il coronavirus sono principalmente ospiti della struttura, turisti provenienti dal Lazio e dalla Campania che ora sono stati messi in quarantena. Analisi sono in corso per verificare se si tratti della variante Delta o altri ceppi.

Nonostante alcuni cluster che si stanno registrando nella regione, le ospedalizzazioni nel Lazio rimangono stabili sul fronte delle terapie intensive, leggermente in aumento (ma pur sempre in numeri molto contenuti) sul fronte delle terapie ordinarie. I numeri dei casi della giornata di ieri ci dicono che i contagi di coronavirus sono leggermente in calo, anche se aumentati rispetto a qualche settimana fa, quando erano poche decine al giorno. L'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato ha però dichiarato che al momento non c'è nessun allarme: la campagna vaccinale sta producendo i suoi effetti, e all'aumento dei casi non corrisponde un aumento netto delle ospedalizzazioni e dei decessi.

I casi sono cominciati ad aumentare nelle ultime settimane in seguito alla diffusione della variante Delta nel nostro paese. I festeggiamenti avuti poi nella capitale per la vittoria dell'Italia agli Europei e la festa della Roma in centro, hanno contribuiti a far alzare i contagi. Che da ieri sono in calo, anche se le autorità sanitarie continuano a ripetere di non abbassare la guardia.

27059 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni