4.771 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 5 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 13 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
20 Agosto 2022
10:08

Sondaggi politici elettorali: il centrodestra sfiora il 50%, Letta a un passo da Meloni

Il centrodestra sfiora la soglia del 50%: il partito più votato risulta essere quello di Giorgia Meloni, ma Enrico Letta è a un passo. Ecco cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali.
A cura di Annalisa Girardi
4.771 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Anche gli ultimi sondaggi politici elettorali dell'istituto Tecnè confermano il netto vantaggio della coalizione di centrodestra. Che sfiora la soglia del 50%. Il partito più votato risulta essere quello di Giorgia Meloni, ma Enrico Letta è a un passo. Prima di vedere cosa ci dicono le indagini sulle intenzioni di voto, a poco più di un mese dal 25 settembre, si nota che nell'ultima settimana, secondo la rilevazione di Tecnè, sono diminuiti gli indecisi: lo 0,8% dei partecipanti al sondaggio ha infatti scelto una coalizione per cui votare.

Ma andiamo ad analizzare cosa è emerso dal sondaggio. Di fatto, è stata confermata la tendenza riscontrata anche nelle altre stime. Un netto vantaggio del centrodestra che sfiora la soglia del 50%. Per quanto riguarda il consenso ai partiti, il più votato è Fratelli d'Italia, in testa con il 24,3% e in lieve crescita di 0,1 punti percentuali. Segue vicinissimo, però, il Partito democratico al 23,5%, anche se in calo di 0,3 punti percentuali rispetto all'ultima rilevazione.

Al terzo posto, anche la Lega, registra una lieve flessione. Perde lo 0,1% e scende al 12,9%. È ridottissima anche la distanza tra il Carroccio e Forza Italia, che secondo Tecnè rimane stabile all'11,4%.

A seguire il Movimento Cinque Stelle risulta in crescita questa settimana e, con un incremento di 0,4 punti percentuali, si porta al 10,2%. È il partito che negli ultimi sette giorni ha aumentato maggiormente i propri consensi. Di seguito la convergenza di Azione e Italia Viva, che raccoglie il 4,8%. Invece, l'alleanza di Verdi e Sinistra si piazza al 3,7%. Infine, +Europa, è dato al 2,8%, appena sotto la soglia di sbarramento.

4.771 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni