307 CONDIVISIONI
L'omicidio di Rosa Alfieri a Grumo Nevano
2 Febbraio 2022
7:52

Rosa Alfieri strangolata a Grumo Nevano, si cerca il vicino di casa

Sono ancora in corso le ricerche del 31enne vicino di casa di Rosa Alfieri, la 23enne trovata senza vita a Grumo Nevano (Napoli) nella casa affittata dall’uomo.
A cura di Nico Falco
307 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
L'omicidio di Rosa Alfieri a Grumo Nevano

Sono ancora in corso le ricerche di Elpidio D'Ambra, vicino di casa di Rosa Alfieri, la ragazza di 23 anni trovata senza vita ieri sera a Grumo Nevano, in provincia di Napoli. La giovane, che abitava con la famiglia al primo piano di uno stabile di via Risorgimento, è stata rinvenuta già senza vita in un piccolo appartamento al piano terra. La casa era occupata da un paio di settimane da un 31enne, che è risultato irreperibile: dalle prime indagini sul posto si sarebbe allontanato velocemente dal palazzo.

Ieri sera, intorno alle 18, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Giugliano. Rosa si trovava nella camera da letto del vicino. Tra i primi ad arrivare sarebbe stato il padre; l'uomo aveva notato l'automobile della figlia parcheggiata nel cortile e, non vedendo la ragazza, aveva bussato al vicino per chiedere se l'avesse vista; il 31enne avrebbe risposto di no e soltanto un paio d'ore dopo l'uomo avrebbe sfondato a spallate la porta di casa, trovando il corpo.

Sul corpo della 23enne non sono state trovate ferite compatibili con armi da fuoco o da taglio, la causa della morte potrebbe essere stata lo strangolamento. La salma è stata trasferita all'istituto di Medicina Legale di Caserta per gli accertamenti medico-legali; l'autopsia servirà ad accertare anche l'ipotesi della violenza sessuale, che al momento non trova riscontro.

Sulla vicenda restano per ora diversi punti oscuri; primo tra tutti la posizione del vicino di casa, Elpidio D'Ambra, che è attivamente ricercato dalle forze dell'ordine; posti di controllo e pattugliamenti sono stati disposti sia a Giugliano in Campania sia nei comuni limitrofi e servizi specifici sono stati approntati presso le principali arterie di scorrimento e stazioni ferroviarie. Resta inoltre da capire perché Rosa si trovasse nell'abitazione dell'uomo; non è escluso che fosse stata attirata in trappola e, una volta dentro, aggredita.

307 CONDIVISIONI
La storia di Rosa Alfieri, uccisa a Grumo Nevano dal vicino di casa Elpidio D'Ambra
La storia di Rosa Alfieri, uccisa a Grumo Nevano dal vicino di casa Elpidio D'Ambra
I funerali di Rosa Alfieri, uccisa dal vicino di casa a Grumo Nevano:
I funerali di Rosa Alfieri, uccisa dal vicino di casa a Grumo Nevano: "Non addio ma arrivederci"
29.310 di Gaia Martignetti
Funerali Rosa Alfieri, il commovente messaggio della mamma:
Funerali Rosa Alfieri, il commovente messaggio della mamma: "Non è un addio, è un arrivederci"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni