139 CONDIVISIONI
10 Giugno 2022
15:00

Rapina alle Poste al Corso Vittorio Emanuele all’orario di uscita da scuola, bottino da 50mila euro

Rapina alle Poste Italiane di Corso Vittorio Emanuele attorno alle ore 13 di oggi. Il bandito è fuggito col bottino.
A cura di Pierluigi Frattasi
139 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Rapina alle Poste Italiane del Corso Vittorio Emanuele a Napoli, questa mattina, attorno ad ora di pranzo. Svaligiato lo sportello che si trova nei pressi di piazzetta Cariati e dell'Università Suor Orsola Benincasa, sul marciapiedi di fronte all'Istituto Pontano. Un uomo, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe introdotto nell'ufficio postale e avrebbe minacciato il direttore, forse con un'arma. Il rapinatore  sarebbe riuscito poi a portare via una somma abbastanza alta, circa 50mila euro, secondo le prime stime. La rapina è avvenuta attorno alle 12,30, all'orario di uscita da scuola.

Il bandito si è dato alla fuga. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato che indagano su quanto accaduto. Ci sono accertamenti in corso anche per capire se ci fossero anche altri rapinatori. Non è escluso che possano essere utilizzate le immagini delle numerose telecamere presenti in zona per cercare di individuare e identificare i responsabili. A causa di quanto accaduto al Corso Vittorio Emanuele il traffico è andato in tilt, con lunghe code d'auto.

A Capodrise, in provincia di Caserta, lo scorso novembre, un'altra rapina all'ufficio postale locale che sorge in via Ludovico Ariosto: malviventi armati hanno aspettato l'orario di apertura, intorno alle 8 e sono entrati in azione. I banditi hanno così minacciato la direttrice delle Poste e l'hanno costretta a consegnare i soldi contenuti nello sportello automatico, il Postamat, posizionato all'esterno dell'ufficio. Dopo aver arraffato il bottino, si sono dati alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno blindato la zona e fatto partire subito le ricerche dei banditi: i militari dell'Arma hanno visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona – a pochi passi dalle Poste sorge anche una banca – e ascoltato le testimonianze della direttrice e dei dipendenti dell'ufficio postale.

139 CONDIVISIONI
Incendio al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi bloccati in casa: salvati dai pompieri
Incendio al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi bloccati in casa: salvati dai pompieri
Incendio in casa al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi intrappolati salvati dai pompieri
Incendio in casa al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi intrappolati salvati dai pompieri
Furto all'Ufficio Anagrafe di Caserta: rubati quasi 50mila euro
Furto all'Ufficio Anagrafe di Caserta: rubati quasi 50mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni