135 CONDIVISIONI
Frana a Casamicciola (Ischia)
28 Novembre 2022
17:56

Il capo della Protezione Civile Campania Giulivo: “Si continua a cercare. Ma le probabilità di trovarli vivi diminuiscono”

Italo Giulivo, direttore Protezione Civile Campania a Fanpage.it: “Domani il tempo dovrebbe peggiorare, ma ricerche andranno avanti. Sfollati tutti sistemati”
Intervista a Italo Giulivo
direttore della Protezione Civile della Regione Campania
A cura di Pierluigi Frattasi
135 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Frana a Casamicciola (Ischia)

“Le ricerche dei dispersi di Ischia proseguiranno anche con un eventuale ritorno del maltempo. Purtroppo, è chiaro che più tempo passa e più le probabilità di trovare delle persone ancora in vita diminuiscono. Ma i nostri uomini continueranno a lavorare senza sosta per ritrovare tutti”.

A parlare a Fanpage.it è Italo Giulivo, direttore della Protezione Civile della Regione Campania, che sta coordinando le operazioni di soccorso sull’Isola Verde, colpita dalla terribile frana di sabato notte. Il fiume di fango e detriti, causato dal maltempo, ha provocato al momento 8 vittime, delle quali 4 bambini. Il più giovane è un neonato di appena 21 giorni, mentre si cercano ancora 4 dispersi e ci sono 5 feriti, dei quali uno grave.

Direttore Giulivo, tra le priorità della Protezione Civile c’è anche la gestione dei 230 sfollati, come vi state comportando?

I 230 sfollati sono già tutti sistemati negli alberghi. Le attività sono a cura del commissario prefettizio e del CoC, il Centro Operativo Comunale a Casamicciola Terme.

Quanti uomini di Protezione Civile sono impegnati nei soccorsi a Ischia?

Sul posto al momento ci sono oltre 160 volontari di Protezione Civile regionale e oltre 150 vigili del fuoco. Le forze sul territorio per fare le attività ci sono.

C’è ancora speranza di poter trovare qualcuno ancora in vita dopo tante ore?

È chiaro che più tempo passa e più le probabilità diminuiscono. Ma noi stiamo profondendo ogni sforzo e faremo di tutto per ritrovare tutti i dispersi. La speranza è sempre viva.

Domani dovrebbe tornare il maltempo a Ischia, vi state organizzando per proseguire le ricerche?

Le ricerche proseguiranno anche col maltempo. Domani ci dovrebbe essere un peggioramento delle condizioni meteorologiche, ma la stima delle piogge non dovrebbe essere pesante. Si dovrebbe trattare di pochi millimetri di precipitazioni. Stasera alle 18,00 faremo di nuovo il punto della situazione con il Centro Funzionale Centrale del Dipartimento di Protezione Civile sulle previsioni del tempo dedicate alle ricerche di Ischia.

135 CONDIVISIONI
184 contenuti su questa storia
Ischia, il commissario Legnini:
Ischia, il commissario Legnini: "Il territorio andava curato, non è stato fatto, ora abbiate fiducia"
61.037 di AntonioMusella
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri:
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri: "Mai vista tanta così"
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni