147 CONDIVISIONI
26 Novembre 2021
7:36

Malore durante una cerimonia per il parroco del Duomo di Nola: don Mimmo salvato da un finanziere

Il finanziere Antonio Baldassarre ha salvato la vita di don Mimmo, parroco del Duomo di Nola: il parroco aveva avuto un improvviso malore durante una cerimonia.
A cura di Giuseppe Cozzolino
147 CONDIVISIONI
Don Mimmo De Risi
Don Mimmo De Risi

Ha avuto un malore improvviso durante una cerimonia all'interno del Municipio di Nola: ma uno dei finanzieri presenti in quel momento è subito intervenuto e grazie ad un tempestivo massaggio cardiaco è riuscito a scongiurare il peggio per quel malore che forse era un principio di infarto. Don Mimmo De Risi, parroco del Duomo nolano, ha avuto così in salvo la vita, grazie alla tempestività del soccorso da parte del Basco Verde presente in quel momento alla cerimonia che si stava tenendo nel municipio nolano. Protagonisti della storia sono stati don Mimmo De Risi, parroco del Duomo di Nola, ed il finanziere Antonio Baldassarre.

Tutto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 25 novembre: Don Mimmo De Risi, parroco del Duomo di Nola, punto di riferimento cristiano della diocesi nolana retta dal vescovo Francesco Marino, stava officiando la cerimonia "Cittadini Benemeriti" all'interno del Municipio (che si trova nella medesima piazza dove sorge anche il Duomo di Nola), quando improvvisamente ha avuto un malore accasciandosi al suolo, tra lo sgomento generale. Fortunatamente tra i presenti c'era anche un finanziere, il luogotenente Antonio Baldassarre, in forza al Gruppo della Guardia di Finanza di Nola, che assieme a personale della Protezione Civile è intervenuto per salvarlo applicando un massaggio cardiaco che ha permesso a don Mimmo De Risi di avere in salvo la vita, mentre arrivavano sul posto anche le ambulanze del 118. Ora è fuori pericolo, e a breve potrà tornare a celebrare le funzioni religiose presso il Duomo di Nola, per la gioia dei fedeli che attendono solo di poterlo riabbracciare.

147 CONDIVISIONI
L'Arcivescovo di Napoli don Mimmo Battaglia positivo a Covid: è in isolamento
L'Arcivescovo di Napoli don Mimmo Battaglia positivo a Covid: è in isolamento
Giovane di 20 anni morto a Capri, ipotesi malore durante il bagno in mare
Giovane di 20 anni morto a Capri, ipotesi malore durante il bagno in mare
"Aprire un ristorante a Napoli sfida difficile, ma realizzeremo una Academy per formare il personale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni