Covid 19
5 Ottobre 2021
7:32

La situazione di martedì 5 ottobre sul Coronavirus in Campania

Resta stabile la curva del contagio in Campania, con 163 nuovi casi. Crolla il numero di tamponi, come ogni lunedì: solo 5.941 tra molecolari ed antigenici. Altri otto decessi: quasi ottomila morti dall’inizio pandemia in regione. Stabili anche i ricoveri negli ospedali tra terapie intensive e degenza ordinaria.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Resta stabile la curva del contagio da Coronavirus in Campania: nel consueto bollettino trasmesso dall'Unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania, sono stati 163 i nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore, dato in linea con le rilevazioni precedenti. Ma crolla, come di consueto al lunedì, il numero di tamponi analizzati: appena 5.941 in tutto tra i molecolari e gli antigenici rapidi, dato che dunque comporta una percentuale molto più alta rispetto ai giorni scorsi riguardo la percentuale di positività. Preoccupa invece il numero di decessi: otto quelli registrati, che portano il totale ormai ad un passo da quota ottomila morti da inizio pandemia. In lieve calo invece il numero di ricoverati in degenza ordinaria: 207 contro i 213 del giorno precedente. Uno in meno per i reparti di terapia intensiva, con i pazienti totali che passano da 18 a 17 in Campania.

Le scuole, nel complesso, sembrano aver retto dopo la riapertura: pochi i casi accertati, e pochissimi ricorsi alla didattica a distanza. Uno di questi appena 48 ore fa, a Colliano in provincia di Salerno: qui ad essere risultato positivo è stato l'autista di uno scuolabus, che ha obbligato il sindaco a sospendere la didattica in presenza per lunedì 4 e martedì 5 ottobre, in attesa della sanificazione straordinaria di tutti gli ambienti interni ed esterni ai plessi scolastici e agli autobus. Mercoledì 6 il ritorno in presenza per i ragazzi, salvo ovviamente casi di positività che possano emergere in queste 48 ore di controlli straordinari. Ma rispetto ad un anno fa, con intere scuole chiuse dopo decine di casi positivi il registro sembra finalmente essere cambiato.

29688 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni