881 CONDIVISIONI
29 Maggio 2022
11:03

Inseguono e picchiano i ladri dopo un furto a via Caracciolo: arrivano i carabinieri

Rubano marsupi e cellulari ad alcuni bagnanti, loro li inseguono e li raggiungono: botte da orbi su via Caracciolo a Napoli, poi arrivano i carabinieri.
A cura di Giuseppe Cozzolino
881 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Momenti di alta tensione su via Caracciolo a Napoli, non distante dal Consolato degli Stati Uniti d'America, dove i carabinieri sono intervenuti in seguito ad una furibonda colluttazione tra diverse persone. Quella che però sembrava a prima vista una rissa, in realtà celava ben altro: si trattava infatti di due vittime di un furto che, assieme ad altri due amici, avevano inseguito i due ladri con i quali era scoppiata una colluttazione una volta che li avevano raggiunti. Alla fine, tutti i partecipanti alla rissa sono stati identificati e soccorsi, mentre per i due ladri è scattata anche la denuncia per furto.

Marsupi e cellulari rubati ai bagnanti

Tutto è accaduto attorno alle 16.30 su via Caracciolo, nel quartiere napoletano di Mergellina. Qui, alcuni giovani si stavano godendo il caldo e il mare, e come spesso accade avevano lasciato i propri beni incustoditi sugli scogli. In quel momento due ragazzi di origini algerini sono passati in zona e, notando marsupi e cellulari, li hanno rubati per poi darsi alla fuga. Ma le vittime del furto hanno reagito velocemente: usciti dall'acqua, e con l'aiuto di altri due amici presenti in quel momento, hanno inseguito i due ladri lungo via Caracciolo, fino ad arrivare all'altezza del consolato degli Stati Uniti.

Lo scontro e l'arrivo dei carabinieri

Qui, i due gruppi sono venuti in "contatto" e sono volate botte da orbi, tanto che alla centrale dei carabinieri erano giunte segnalazioni di una presunta rissa. I carabinieri giunti sul posto, dopo aver diviso i sei, hanno però impiegato poco tempo a capire cosa fosse effettivamente accaduto: recuperata la refurtiva, che è stata restituita ai giovani, hanno quindi arrestato i due ladri che ora devono rispondere di rapina impropria. Tre dei sei partecipanti alla rissa sono finiti invece all'ospedale San Paolo, compresi i due rapinatori: una delle vittime ha riportato un leggero taglio sulla mano, mentre per tutti gli altri si tratterebbe solo di lividi e contusioni.

881 CONDIVISIONI
Pestato dai buttafuori fuori da una discoteca: indagano i carabinieri
Pestato dai buttafuori fuori da una discoteca: indagano i carabinieri
La partita di calcetto si trasforma in rissa: ragazzo finisce al pronto soccorso nel Napoletano
La partita di calcetto si trasforma in rissa: ragazzo finisce al pronto soccorso nel Napoletano
Gigi D'Alessio al Pizza Village, concerto il 26 giugno sul Lungomare:
Gigi D'Alessio al Pizza Village, concerto il 26 giugno sul Lungomare: "Napoli è un sogno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni